Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Informazioni burocratiche

Domanda

qual'è l'iter giudiziario/burocratico da seguire per chi, come me, è figlio adottivo e vuole avere accesso ad informazioni riguardanti i genitori biologici. Devo rivolgermi ad un avvocato per fare le pratiche o posso fare tutto da sola? grazie mille. Ho 26 anni.

Risposta

Ciao, ti invio uno stralcio dell'Art.24 della legge 28 marzo2001, n.149 che modifica in alcuni punti la precedente normativa (L.184)
.....
5. L’adottato, raggiunta l’età di venticinque anni, può accedere a informazioni che riguardano la sua origine e l’identità dei propri genitori biologici. Può farlo anche raggiunta la maggiore età, se sussistono gravi e comprovati motivi attinenti alla sua salute psico-fisica. L’istanza deve essere presentata al tribunale per i minorenni del luogo di residenza.

6. Il tribunale per i minorenni procede all’audizione delle persone di cui ritenga opportuno l’ascolto; assume tutte le informazioni di carattere sociale e psicologico, al fine di valutare che l’accesso alle notizie di cui al comma 5 non comporti grave turbamento all’equilibrio psico-fisico del richiedente. Definita l’istruttoria, il tribunale per i minorenni autorizza con decreto l’accesso alle notizie richieste.

7. L’accesso alle informazioni non è consentito se l’adottato non sia stato riconosciuto alla nascita dalla madre naturale e qualora anche uno solo dei genitori biologici abbia dichiarato di non voler essere nominato, o abbia manifestato il consenso all’adozione a condizione di rimanere anonimo.

8. Fatto salvo quanto previsto dai commi precedenti, l’autorizzazione non è richiesta per l’adottato maggiore di età quando i genitori adottivi sono deceduti o divenuti irreperibili».

Siccome si deve presentare un'istanza, ti consiglio di presentarla tramite un legale che con poca spesa ti avvia la pratica e riduce di tempi.

Buona fortuna

Marika

bar*** - 19 anni fa
Registrati per commentare