Questo sito contribuisce alla audience di

MEDICINA TRADIZIONALE CINESE e Corsi.

La Medicina Tradizionale Cinese ha cinque mila anni alle spalle,esperienza tale che la collocano ai primissimi posti nelle pratiche mediche mondiali. I testi di questa disciplina sono antichissimi ed ancora letti e seguiti dagli operatori di tutto il mondo.

Parlare di M.T.C. vuol dire risalire ” l’antico “ per un lunghissimo viaggio nel tempo.

Tappa fondamentale è il periodo 425 –271- a.c. quando, in nome di Ch’i She Huang Ti, conosciuto come l’Imperatore Giallo fu scritto il famoso “Hung di Neising” classico di medicina, una raccolta d’antichissimi testi, dove erano descritti e analizzati metodi di diagnosi, patologie e terapie con esperienze raccolte in centinaia d’anni dalla professione medica di quell’epoca.

Tappe successive di quest’arricchimento scientifico portarono ad una completezza di testi ed esperienze, che ci ha portato fino a noi non solo un’immensa bibliografia formata da migliaia di volumi, ma una conoscenza del campo medico, che probabilmente rende la Medicina Tradizionale Cinese la più evoluta fra tutte le medicine mondiali.

Quello che affascina è la considerazione, con cui l’uomo viene accostato alla natura e tutte le sue funzioni sono in armonia con esso.

Elemento principale che ruota in tutta la filosofia della M.T.C. è il “Qi”

Il “qi” è responsabile dello sviluppo e della funzionalità del corpo umano, della fisiologia dello zan-fu, della circolazione del sangue, la distribuzione dei fluidi corporei. Se il “qi” è deficitario, impedisce una normale crescita, e tutte le nostre funzioni saranno rallentate con qualità scadenti, circolazione del sangue stagnante e ne risulterà una stasi, con disordini nel metabolismo dei fluidi. ll “ wei-qi” è il” qi” che protegge la porzione superficiale del corpo e perciò difendere dall’aggressione dei fattori patogeni esogeni.

La termoregolazione dipende dal “qi”, in caso di deficit avremo arti freddi avversione al freddo e senso di costrizione.

La circolazione del sangue, l’essenza (JING) e l’orinazioni sono controllati dal “qi”; se il “qi” non riesce a controllare tali sostanze, si avranno emissioni notturne, enuresi, etc. I nostri organi, fegato, milza, cuore, reni, polmoni, vengono accostati agli elementi in cui viviamo, l’acqua, il fuoco, la terra, il legno, il metallo.

Il legno si espande con i rami e viene accostato al fegato che ramifica con i vasi e irrora di sangue il corpo, la terra alla milza, che elabora e produce sostanza vitale, il Qi o soffio e poi altri organi che esamineremo nei nostri incontri.

L’Associazione Culturale l’Ulivo ha inserito la Medicina Tradizionale Cinese non solo nel corso di Shiatsu, ma anche in quello do Massaggio e Riflessologia Plantare, perché in questo modo si comprende meglio il funzionamento energetico del corpo, permettendo all’operatore di agire anche sulla parte spirituale.

L’Associazione Culturale l’Ulivo organizza :

Corsi di Shiatsu 1° e 2° livello.

Corso di Riflessologia Plantare.

Corso di Reiki.

Corso di Massaggio Occidentale.

Corso di Naturopatia. nuovo

Corso di Fiori di Bach.

Corso di Alimentazione naturale.

Corso di Dietologia e Combinazioni Alimentari.

Corso di formazione in “Estetica Pratica”.

Corsi di “Pulizia del Viso estetico – rilassante – antistress.”

Stage di fine settimana con studio di materie olistiche.

Incontri serali d’aggiornamento.

Videocorsi.

Consulenze per trattamenti e massaggi.

Materiale didattico.

I Corsi sono aperti tutto l’anno.

assocultulivo@virgilio.it Tel 068121888

Partita Iva 06916581009


Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati