Questo sito contribuisce alla audience di

LA RESPIRAZIONE DEL TAI CHI CHUAN COME SUPPORTO EVOLUTIVO.

Il Tai Chi Chuan è un’arte, come la pittura, la musica, la danza, è un’arte marziale di autodifesa, raffinata ed efficace, è una forma di meditazione in movimento ed è molto di più, è una ginnastica medica utile, in senso generale al mantenimento del benessere fisico e psichico, dal punto di vista medico, utile alla prevenzione ed alla terapia di alcune patologie. Punto rilevante, imprescindibile, delle ginnastiche mediche cinesi è il controllo, la regolazione, la modulazione della respirazione. Questa è l’introduzione di un interessante articolo scritto da M° Giuseppe Ghezzi, Dott. Andrea Baldi - Associazione Yin Yang Pavia, SCUOLA DI KUNG FU – SHAOLIN – TAI CHI CHUAN

Il TAI CHI CHUAN è un’antichissima disciplina legata al movimento- respirazione, e in questo testo viene trattato in maniera approfondita dando una spiegazione sul significato che è per gli orientali “respirare”.

Non solo nel Tai Chi Chuan la respirazione correlata al movimento ha ruolo di primo piano ma addirittura nella storia della medicina tradizionale cinese viene dato risalto al binomio respirazione addominale-ginnastica medica diversi secoli prima che in occidente iniziassero gli studi di fisiologia e fisiopatologia respiratoria.

Questo ci riporta al ruolo della respirazione, da noi occidentali trascurata, ma che nella Medicina Cinese ricopre un ruolo importantissimo.

 

Potrete vedere questo interessantissimo articolo sul sito www.shiatsu-naturalmente.com

 

 

 

Ultimi interventi

Vedi tutti