Questo sito contribuisce alla audience di

Il caldo è in arrivo, e la nostra circolazione?

Scoppia il caldo? riequilibriamo la nostra circolazione con bendaggi e massaggio.

Sono tutti segni delle stagioni particolari che oramai subiamo da qualche anno.

Il caldo è sempre accompagnato da molta umidità e questa provoca tutti quei fenomeni sopra citati.

In questi frangenti possiamo avere un validissimo aiuto da una tecnica terapica che da qualche anno sta prendendo piede e che risulta particolarmente efficace per combattere questo sintomi: il bendaggio con massaggio.

Il trattamento è semplice: vengono bendati gli arti inferiori, scegliendo ciò che si preferisce in base alle nostre sensazioni.

I bendaggi.

Sono di due tipi: quello a freddo che rilascia una sensazione di freddo più o meno intenso in relazione allo stato di sopportazione della cliente e quello con i sali del Mar Morto, che hanno la specificità di assorbire i liquidi in eccesso.

Il bendaggio a freddo permette una forte vasocostrizione, riducendo notevolmente la ritenzione dei liquidi, in più il corpo per riportare la termoregolazione a livelli fisiologici, brucia i grassi.

Il bendaggio con i sali del Mar Morto invece è specifico per la riduzione dei liquidi, sfrattando la specificità del sale ad assorbirli.

L’effetto è anche depurativo, infatti si ha una lieve sudorazione che permette l’eliminazione delle scorie superficiali.

Il massaggio.

Dopo il bendaggio si effettua un massaggio drenate, con creme specifiche.

Per il bendaggio a freddo, si usano creme anticellulite, drenanti e riducenti, per quello con i sali del Mar Morto gel freddi, riducente e drenate.

Ogni trattamento, bendaggio, elettro stimolante e riducente, perde il 40% dell’efficacia se non è accompagnato da un massaggio completo.

Per questi trattamenti a Roma:

Studio di Naturopatia e Fisioterapia Shiatsu

tel. 0688327012

Questo trattamento anche a domicilio.

Ultimi interventi

Vedi tutti