Questo sito contribuisce alla audience di

Tosse e catarro,e patologie intestinali, per la Medicina Cinese

Tosse e catarro,e patologie intestinali, per la Medicina Tradizionale Cinese, non solo Polmone ma anche intestino.

La Medicina Tradizioanale Cinese, giudica la tosse con dispnea, respirazione corta e superficiale, astenia e lingua pallida, patologia inerente al polmone.
Questi sintomi sono collegati al Qi del polmone e  all’insufficenza dello Yin del polmone e  possono dare fenomeni anche di scarsa mucosità  molta vischiosa, oppressione toracica e diaforesi durante il sonno.

Oltre a prendere in considerazione il Polmone, la Medicina Cinese collega all’aspetto patologico dello stesso, l’aspetto patologico del suo organo Yang, l’intestino crasso.
Dissenteria, coliche addominali, si osservano nel difetto di energia e da freddo, mentre stipsi e feci secche da carenza di Yin del polmone.
L’accumulo di freddo, con i sintomi specifici che sono coliche addominali, migliorano notevolmente con il caldo.
L’accumulo di freddo, che può dare i sintomi sopra elencati, sono la diretta conseguenza dell’aggressione da freddo cosmico, veicolato dal vento da freddo alimentare.
Problemi intestinali possono manifestarsi anche da fattori psicologici. Quali sono le cause maggiormente scatenanti:
irritabilità,fanatismo, eccesso di prestazione, impulsività, stato perenne di tensione senso etremamente critico e intolleranza.
Come ci possiamo aiutare intutto questo.
Per i problemi polmonari, ( consultae il medico omeopatico) Bryonia alba
Ferrum phosphorium
.
Per i problemi di ansia dovuta ad aspetti caratteriali ottimi i Fiori di Bach:
Verven
per l’irritabilità,

Impatiens per ritrovare la calma 

 Beec per calmare quel senso d’intolleranza che ci rende nervosi, con ricaduta sull’intestino.
Ottimo anche il massaggio totale e la riflessologia plantare.

Studio di Naturopatia e Fisioterapia Shiatsu Fiori di Bach.
tel. 0688327012
 

Ultimi interventi

Vedi tutti