Questo sito contribuisce alla audience di

La filosofia del massaggio.

Come ricevere benessere da un atto naturale. Uno degli aspetti positivi nel ricevere un massaggio è certamente il riallineamento energetico che avviene con la manipolazione dei muscoli e tendini e con il drenaggio dei liquidi stagnanti. Lo stress che accumuliamo non ci permette un fluire delle nostre risorse energetiche, il corpo ne risente, ed ecco che nascono non solo le malattie psicosomatiche ma anche quelle soma-psitiche.

Negli ultimi anni sempre più persone ricorrono al massaggio per alleviare le tensioni muscolari legate alla vita quotidiana, e ricevono dallo stesso un equilibrio che si riesce a mantenere costante nell’arco del tempo.
Vediamo alcuni benefici che otteniamo con il massaggio e che non potremmo ottenere anche con i farmaci:

Regola la pressione sanguigna.
Migliora la postura.
Migliora la circolazione.
Aiuta a gestire il dolore.
Aiuta il recupero dopo un trauma.
Riabilita dopo un intervento chirurgico.
Allevia le tensioni al capo.
Rafforza il sistema immunitario.

Questo sono solo alcuni benefici che si ottengono con il massaggio, ma certamente non solo questi.

Recenti ricerche hanno dimostrato che importantissime funzioni terapeutiche del massaggio, riducendo i tempi di recupero in molte patologie, tra le quali:

Artrite e artrosi.
Bronchite ed asma.
Ansia e depressione.
Insonnia.
Disturbi muscoloscletrici.
Fibromialgia e stanchezza cronica.

Il massaggio è stato utilizzato per molto tempo per il relax e come trattamento estetico. I Romani erano particolarmente amanti di questo, i loro centri termali erano frequentati non solo dai ricchi nobili ma anche dalla media borghesia che amava intrattenersi in questi centri benessere conosciuti in tutto l’Impero.

Il massaggio si basa sulla “magia del tocco” da quell’energia che si trasmette da terapista a cliente e che non può essere sostituita da nessuna macchina. E’ solo l’energia che fluisce da un corpo all’altro è la vera linfa del benessere, conosciuta in oriente come Chi,CI, Prana ed in Occidente come Bioenergia.

Vi sono molte tecniche che si possono chiamare massaggio ma che divergono in maniera abbastanza sostanziale. Le più efficaci e certamente le meno folcloristiche sono.

Massaggio occidentale.
Massaggio circolatorio.
Massaggio drenante.
Massaggio rilassante.
Shiatsu.
Riflessologia Plantare.
Digipressione.
Massaggio Ayurvedico.

L’efficacia del massaggio è legata all’esperienza ed alla professionalità dell’operatore, che si ottengono con il tempo, perché il massaggio non è un atto meccanico, ma ogni trattamento è personalizzato.

Ultimi interventi

Vedi tutti