Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Procida, paradiso dei volatili

    Sorge tra l’isola di Ischia e il capo Miseno. Centro peschereccio e balneare. È orlata da 14 km di coste molto articolate e scoscese; da ovest, si susseguono le spiagge di Ciraccio e Ciracciello; nel[...]

  • Alle terme di Ischia

    L’ isola sorge di fronte al capo Miseno dal quale la separa un braccio di mare. Montuosa, con alte coste frastagliate e scarse calette. Di origine vulcanica, è in gran parte costituita da tufi. Il[...]

  • Irpinia da vivere

    L’ Irpinia è la regione storica corrispondente in gran parte alla provincia di Avellino, solcata dai corsi del Sabato, del Calore e dell’Ofanto. Trae il nome dagli Irpini, le antiche popolazioni[...]

  • Cilento, aspra e serena Campania

    Il Cilento è la parte più aspra e serena della Campania: aspra per l’alternanza di dossoni collinari e monti che si susseguono in ordine sparso, separati tra loro da valloni incassati in cui[...]

  • Capua, Campania Felix con il carnevale

    Campania Felix, ossia ubertosa, i Romani denominarono la fertile pianura campana che si estende ai piedi dei rilievi attorno all’antica Capua:una zona piatta, dal paesaggio monotono, ma di grande[...]

  • Cuma, nell’antro del gusto

    I Campi Flegrei sono un’area vulcanica d’eccezionale interesse per molteplici aspetti. Il paesaggio si presenta come un fitto e irregolare aggregato di basse colline e conche crateriche che talvolta[...]

  • Agriturismo in Campania, prodotti regali!

    Maestosa costruzione voluta da Carlo III di Borbone e realizzata nella seconda metà del Settecento, il Palazzo Reale è il meraviglioso biglietto da visita che si mostra a chi si reca in visita alla[...]