Denuncia, contagio e Aids

La trasmissione sessuale dell'AIDS e' ormai ampiamente documentata, anche se l’ eventualita’ di contagio appare maggiormente legata ad una reiterazione di rapporti e sia piu’ raramente legata ad un singolo rapporto occasionale, anche se tale eventualita’ non e’ del tutto da escludersi.

La possibilita’ di contagio, seppure con una tasso di probabilita’ non determinabile, acquista un importante valore legale in quanto la malattia trasmessa e’, allo stato attuale, potenzialmente letale.

Il Codice Penale classifica tra le aggravanti del reato di lesioni personali il fatto che dal fatto derivi “una malattia certamente o probabilmente insanabile”; molte Corti di merito, percio’, in caso di condotta idonea a causare contagio, facevano riferimento a questa ipotesi di reato, meno grave. Le recenti pronunce della Cassazione fanno pero’ propendere invece per l’ ipotesi di reato piu’ grave, cioe’ per l’ omicidio o il tentato omicidio.

Peeplo News

Attualità e Notizie su Peeplo News.

Cercale ora!