Questo sito contribuisce alla audience di

Le notti di Dublino

É la capitale più giovane d'Europa dove i ragazzi girano tutti con il walkman incorporato e la mania musicale sconfina dai pub in mezzo alle strade

Dublino è una città tutta da vedere, per le sue strade ricche di fascino, i suoi ponti sul fiume Liffey, che la divide a metà, i palazzi settecenteschi, le ville di epoca georgiana e l’intensa vita culturale che la caratterizza, testimoniata dall’Abbey Theatre e dal Gate Theatre, ma anche dall’università con la sua bellissima biblioteca (il Trinity College), dove hanno studiato personaggi come Oscar Wilde e Jonathan Swift. Chi decide di recarvisi, non si lasci sfuggire una visita al Dublin Castle e alla Cattedrale di St. Patrick, dove riposa J. Swift, oppure alla National Gallery of Ireland, al bellissimo parco St. Stephen’s Green, al National History Museum e, naturalmente, al James Joyce Cultural Centre.

Chi non sa rinunciare a tutti i comfort può scegliere il Mespil Hotel, un tre stelle molto carino situato proprio nel centro della Dublino georgiana, a due passi dal parco St. Stephen’s Green. Una stanzcosta da 108 euro. Informazioni: Mespil Hotel, Mespil Road 4, Dublino. Tel: +353-1-488-4600
E-mail:
mespil@leehotels.com

Elegante, moderno ma attento alle tradizioni è, invece, il Bewley’s Hotel Ballsbridge, con le sue oltre 304 stanze dotate di ogni comfort. Il prezzo parte da 99 euro.
Informazioni: Bewley’s Hotel Ballsbridge, Merrion Road Ballsbridge, Dublin 4.
Tel: 01-668-1111 E-mail:
bb@BewleysHotels.com

Più economico, ma non meno confortevole, è infine il Jurys Montrose Hotel, frequentato soprattutto da studenti e giovani turisti. Si trova in Stillorgan Road e il costo è di circa 70 euro.

Argomenti

Link correlati