Questo sito contribuisce alla audience di

Ed ora il calcio...

Gasparri: «Posizione insostenibile» Fassino: «La situazione è grave» Il ministro delle Comunicazioni «bacchetta» Sensi «LO dico da tifoso romanista, ma invito il presidente della Roma a non fare Sensi contro il resto del mondo»: così il ministro delle Comunicazioni, Maurizio Gasparri, risponde a chi gli chiede un commento alle dichiarazioni di Sensi, che ha rimesso in discussione l' accordo tra la Lega Calcio e la Rai sui diritti tv.

«L’accordo quello è - afferma Gasparri - e quello resta ed è stato anche più generoso di quel che doveva essere. Quindi quella di Sensi è una posizione insostenibile».
«È grave e va presa sul serio» la situazione che sta vivendo il calcio italiano in questo momento: lo ha detto ieri pomeriggio ai giornalisti il segretario dei Ds, Piero Fassino, prima di partecipare ad un dibattito.

Secondo Fassino, «guardare le partite in tv è un’ opportunità che gli italiani hanno sempre avuto: non riesco a capire perchè ora la si debba ridurre o togliere».

E c’è anche qualche voce solidale e anzi favorevole all’operato del presidente della Lega, Adriano Gallini. «Il contratto triennale tra Lega e Rai è quanto di meglio si potesse sottoscrivere in questo particolare momento di crisi e ha il sostanziale pregio di garantire, sulla base dell’accordo sulla mutualità in vigore tra società di A e B proprio le società di serie B che avranno introiti certi garantiti per tre anni». Lo sostiene, in un comunicato, il presidente della Salernitana Aniello Aliberti che è vicepresidente della Lega calcio per la serie B.

«Per queste ragioni - sottolinea Aliberti - proprio le società di B, la maggior parte in attesa del contratto con le pay tv, debbono prendere atto del continuo e intelligente lavoro svolto dal presidente Galliani nel condurre in porto una trattativa molto difficile, anche per i problemi di bilancio della Rai, per di più in un clima non certo favorevole a livello di opinione pubblica».

venerdì 6 settembre 2002
Il Tempo it

Ultimi interventi

Vedi tutti