Questo sito contribuisce alla audience di

IL DEPUTATO NAPOLETANO AL POSTO DEL SOTTOSEGRETARIO VIESPOLI

Taglialatela nuovo coordinatore regionale di An Marcello Taglialatela al posto di Pasquale Viespoli. Il deputato napoletano eletto a Secondigliano al posto del sottosegretario al Lavoro ex sindaco di Benevento. Taglialatela siederà sulla poltrona più alta di Alleanza nazionale in Campania, quella di coordinatore regionale. La notizia circola con molta insistenza, anche se la nomina ufficiale non è ancora avvenuta. La nomina è infatti fiduciaria e viene dal presidente del partito, Gianfranco Fini, che è anche vicepresidente del consiglio dei ministri.

La convocazione di Taglialatela da parte del vicepremier dovrebbe essere imminente, negli ambienti di An sostengono che l’incontro dovrebbe avvenire entro la fine della settimana, dunque da oggi in poi ogni giorno potrebbe essere quello buono.
La nomina di Taglialatela dovrebbe chiudere una difficile stagione interna ad Alleanza nazionale, dopo i congressi provinciali e regionali dell’anno scorso che hanno visto una serie di lacerazioni tra le diverse anime del partito in Campania. La svolta di queste ore dovrebbe porre fine ai contrasti e riequilibrare a vita interna, anche se non si dovrebbe in alcun caso trattare di una mossa contro Viespoli, tra gli esponenti più in vista e più stimati di An.

Taglialatela, assessore regionale ai tempi della Giunta Rastrelli, è considerato molto vicino alle posizioni del gruppo che in An fa capo ad Adolfo Urso e Altero Matteoli. Viepsoli, invece, negli ultimi anni, da posizioni indipendenti, si è avvicinato alla Destra sociale di Gianni Alemanno. In Campania il gruppo che fa capo a Destra protagonista, i tatarelliani, ha tra i suoi esponenti di punta Italo Bocchino, deputato ed ex reggente della federazione napoletana.
f.v.

Ultimi interventi

Vedi tutti