Questo sito contribuisce alla audience di

Viterbo 5 marzo 2005 L’impegno del Governo per le Forze Armate e

FEDERAZIONE PROVINCIALE VITERBO - Viterbo 3 marzo 2005 - C O M U N I C A T O S T A M P A “L’impegno del Governo per le Forze Armate e di Polizia”: risultati e proposte in un dibattito aperto, organizzato dalla Federazione provinciale di Alleanza Nazionale per sabato 5 marzo, alle 18,30, presso il centro “Mimosa”, sulla strada Cassia nord. “Riteniamo che questa iniziativa sia la naturale prosecuzione di un proficuo rapporto di collaborazione che la Federazione provinciale di Alleanza Nazionale ha, da tempo, con la rappresentanza Militare e delle Forze dell’Ordine presente sul territorio. Allo stesso tempo il convegno ha la possibilità di diventare un momento di confronto privilegiato, in virtù dell’autorevolezza dei partecipanti, per trasformare proposte e suggerimenti che dovessero manifestarsi in atti concreti, a beneficio di una componente fondamentale per gli assetti sociali della provincia di Viterbo”. Bomba carta contro ufficio consigliere An, lievi danni Bomba contro ufficio consigliere Cdl AMBIENTE: SI APRE LA CONFERENZA NAZIONALE DEI COMUNI

E’ sottolineando la consolidata attenzione del partito alle esigenze dei viterbesi in divisa, che il Presidente provinciale di An, sen. Michele Bonatesta, e il consigliere regionale, on. Laura Allegrini, annunciano il dibattito aperto su “L’impegno del Governo per le Forze Armate e di Polizia”, organizzato dalla Federazione, al quale partecipa, con i due parlamentari viterbesi, il sottosegretario alla Funzione pubblica, sen. Learco Saporito, titolare, nell’ambito del dicastero, della delega al Comparto sicurezza.

L’incontro, a cui hanno assicurato la presenza i vertici delle Forze Armate e delle Forze di Polizia presenti a Viterbo, e i responsabili delle organizzazioni di rappresentanza di categoria, si svolge sabato 5 marzo, alle 18,30, presso il centro “Mimosa”, sulla strada Cassia nord.

L’attività parlamentare del sen. Bonatesta ha al suo attivo alcuni successi di notevole spessore, per quanto riguarda i provvedimenti in favore del Comparto sicurezza. Tra questi, l’impegno per le condizioni di favore nell’alienazione delle abitazioni occupate dai militari, o, per quanto riguarda specificatamente la Tuscia, le pressioni esercitate per il trasferimento della Scuola Allievi Marescialli dell’Aeronautica da Caserta alla Città dei Papi.

“Obiettivi raggiunti, nell’ambito di un progetto condiviso con le istituzioni, che punta all’integrazione totale della componente militare nella comunità viterbese, per la cui realizzazione Alleanza Nazionale ha messo in atto ogni sforzo, a tutti i livelli politico-istituzionale” hanno aggiunto il sen. Bonatesta e l’on. Allegrini.

Nel corso del dibattito, i rappresentanti del Comparto sicurezza sottoporranno, tra l’altro, al sen. Saporito, parlamentare del territorio, il problema del riconoscimento delle indennità operative per le Forze armate e dell’indennità pensionabile per le Forze di Polizia a status civile e militare, e il problema delle cosiddette pensioni d’annata.

Ultimi interventi

Vedi tutti