Questo sito contribuisce alla audience di

Il voto degli italiani nel mondo REFERENDUM

referendum : 52,1 per il SI. I partiti di centro-destra, assieme al CTIM ed agli Azzurri nel Mondo, hanno fatto squadra con il “Comitato per il SI degli italiani nel mondo” che ha lavorato molto bene sul territorio. Non era obiettivamente una battaglia facile, lo dimostrano i risultati in Italia. Ne’ aiutava certo la provenienza da regioni meridionali della maggioranza degli italiani all’estero.

Se abbiamo vinto questa volta, non perderemo mai piu’.

C’e’ anche un’altra chiave di lettura dei risultati. Gli italiani nel mondo hanno colto questa occasione per dare un giudizio negativo nei confronti degli eletti di centro-sinistra ed aggregati che hanno votato la fiducia ad un Governo che, come primo atto, ha abolito il Ministero per gli Italiani nel Mondo per sostituirlo con qualcosa che non e’ ne carne ne’pesce.

Inoltre si sta ormai facendo strada l’impressione che non sara’ mantenuta neppure la piu’ piccola delle promesse elettorali.

Si godano le loro prebende ed i loro privilegi, fin che dura, i cari parlamentari. Vedo che gli elettori stanno preparando i forconi…

Gian Luigi Ferretti
CdP del CGIE (AN)

Ultimi interventi

Vedi tutti