Questo sito contribuisce alla audience di

NUOVO REGOLAMENTO PARTITO (6)

Articolo 20 (LE DELIBERAZIONI) 1. Le deliberazioni della Commissione per lo Scrutinio e quelle della Commissione per la Verifica dei Poteri sono inappellabili, salvo le disposizioni dell’Articolo 27 secondo comma........ IL NUOVO REGOLAMENTO DEL PARTITO (2) NUOVO REGOLAMENTO PARTITO (3) nuovo regolamento partito (4) NUOVO REGOLAMENTO PARTITO (5) NUOVO REGOLAMENTO PARTITO (6) NUOVO REGOLAMENTO PARTITO (7)


Articolo 21

(ELEZIONE DEGLI UFFICI DEL CONGRESSO)

1. Su proposta del Delegato Nazionale designato dalla Segreteria Generale

dei Congressi, all’apertura dei lavori, l’Assemblea Regionale, con distinte

votazioni, per alzata di mano, procede all’elezione dei Componenti

dell’Ufficio di Presidenza, dei Questori, della Commissione di Verifica

dei Poteri e della Commissione per lo Scrutinio.


Articolo 22

(SVOLGIMENTO DEL CONGRESSO)

1. Il Coordinatore Regionale uscente apre i lavori dell’Assemblea

Regionale.


2.
I lavori dell’Assemblea Regionale si svolgono secondo le modalità stabilite

dall’Ufficio di Presidenza nel rispetto delle direttive della Segreteria

Generale dei Congressi. La discussione è disciplinata dall’Ufficio di

Presidenza che è collegialmente responsabile dello svolgimento dei lavori

assembleari.


Articolo 23

(ELEZIONE DEL COORDINATORE E DEL COORDINAMENTO REGIONALE)

1. Il Coordinatore Regionale viene eletto dall’Assemblea Regionale secondo

le disposizioni dell’articolo 37 dello Statuto vigente.


2.
Ogni Candidato alla carica di Coordinatore Regionale deve presentare

un documento politico-programmatico unitamente alla collegata lista dei

Candidati a componenti il Coordinamento regionale, nel numero stabilito

dall’Articolo 38 dello Statuto.


3.
La lista o le liste devono essere sottoscritte da un numero pari al 20%

degli aventi diritto al voto. In caso di un’unica candidatura alla carica di

Coordinatore Regionale la lista collegata deve contenere un numero di

Componenti da eleggere al Coordinamento regionale pari al 75%.

L’elettore può aggiungere alla lista altri nominativi fino alla metà dei

rimanenti membri da eleggere. I nominativi in eccedenza non verranno

conteggiati.


4.
In caso di presentazione di più candidature alla carica di Coordinatore

Regionale ognuna delle rispettive liste collegate deve contenere un

numero di Candidati pari al 50% di quello dei membri da eleggere.

L’elettore può altresì aggiungere alla lista altri nominativi fino alla metà

del restante numero dei membri da eleggere. I nominativi segnati in

eccedenza non vengono conteggiati. Il voto si esprime, con scheda unica,

per il nominativo del Candidato alla carica di Coordinatore Regionale e

per la lista collegata nel suo complesso. Risulta eletto chi ottiene la maggioranza

dei voti validi dei partecipanti alla votazione.


5.
Qualora nella prima votazione nessun candidato risulti eletto, si procede

ad una votazione di ballottaggio tra i due candidati che hanno ottenuto il

maggior numero di voti.

Nel ballottaggio risulta eletto quello dei due che riporta il maggior numero dei

voti.


6.
Per la ripartizione dei Componenti da eleggere, in caso di presentazione

di più candidature e quindi di più liste collegate, si divide la cifra elettorale

di ciascuna lista per 1, 2, 3, 4 …. sino alla concorrenza del numero

dei Delegati da eleggere e, quindi, si scelgono tra i quozienti così ottenuti

i più alti, in numero uguale a quello dei Componenti da assegnare

disponendoli in una graduatoria decrescente. Ciascuna lista avrà tanti

eletti quanti sono i quozienti ad essa appartenenti compresi nella graduatoria.

A parità di quoziente, nelle cifre intere o decimali, il posto è

attribuito alla lista che ha ottenuto la maggiore cifra elettorale, a parità di

quest’ultima, per sorteggio.


7.
In caso di presentazione di un’unica lista, risultano eletti tutti i Candidati

indicati nella stessa ed il 25% tra coloro che hanno riportato più voti.


8.
Nelle procedure di scrutinio le cifre vanno arrotondate sempre per eccesso.

 

Ultimi interventi

Vedi tutti