Questo sito contribuisce alla audience di

ROMA, MUNICIPIO XV, SICUREZZA PISTE CICLABILI

Augusto Santori (AN): “L’Assessore Esposito si dimetta se non riesce garantire ciclabilità” “Dai ciclisti sconforto e paura, in forte riduzione frequentazioni alla Magliana”

“L’Assessore Esposito, che detiene la delega sulla ciclabilità al Comune di Roma, si dovrà dimettere già nelle prossime ore se non risulterà nelle condizioni politiche ed operative di ripristinare la necessaria sicurezza sulle piste ciclabili di Roma, in particolare nel tratto di Via della Magliana dove le frequentazioni stanno subendo una forte riduzione di utenti”, lo dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere di AN al Municipio XV.

“Ci sentiamo in dovere – prosegue la nota del consigliere di AN – di dare finalmente voce alle tante associazioni di ciclisti e ai moltissimi cittadini-utenti che manifestano in questi giorni sempre più sconforto e paura. E’ paradossale che il popolo delle due ruote sia oggi minacciato da criminalità e degrado delle piste, rendendo sempre più precaria la pratica di uno sport che coinvolge oramai migliaia e migliaia di cittadini romani”.

“Stanziamenti illegali nei pressi del fiume Tevere e i randagi posseduti da nomadi – insiste Santori – stanno spingendo molte associazioni a invitare gli utenti a non passeggiare da soli sulla pista. La libertà dei ciclisti romani, e in particolare delle cicliste, è oggi fortemente compromessa, per questo intervenga l’Assessore Esposito oppure si dimetta se non è in grado di dare risposte al grido di aiuto che tanti ciclisti romani esprimono in questi giorni”.

Roma, 27 Agosto 2007

PER INFO DOTT. AUGUSTO SANTORI

347.8020091

Ultimi interventi

Vedi tutti