Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

« precedenti 10 | prossimi 10 »
  • Mantovano ad Amato: applica Bossi-Fini o sarai denunciato

    "Se Amato non applica la Fini-Bossi , verra' denunciato". Lo dice il senatore di AN Alfredo Mantovano. "Dai dati confusi che emergono in queste ore, sono non meno di 5.000 gli extracomunitari che hanno lasciato o stanno lasciando gli istituti di pena a seguito dell'indulto.

  • Italia. Cdl in difesa della Bossi-Fini

    "Il governo comunista toglie l'ultimo brandello di maschera: permesso d'ingresso non per lavorare avendo gia' un lavoro, ma 'permesso per cercare lavoro' con la garanzia di uno sponsor (associazione di assistenza) e una 'dote' di alcune migliaia di euro per il mantenimento nel periodo di ricerca...

  • Immigrati, il governo riapre le quote

    "mi piacerebbe se qualcuno dei signori del governo provasse a cercare di prenotare una visita specialistica in un ospedale, un posto al nido comunale, insomma una qualsiasi esigenza che fino a pochi anni fa era un diritto per noi Italiani, ora non c'è più alcuna possibilità di riuscire ad ottenere niente di tutto questo, c'è sempre uno straniero in difficoltà che giustamente ha più bisogno,così ha maggiori diritti e precedenza, ma noi Italiani dove dobbiamo andare? Ditecelo per favore, perchè è troppo facile fare la carità pelosa a spese degli altri " DECISIONE DEL GOVERNO A SETTEMBRE VERRA’ VARATO UN DECRETO: GLI IMPRENDITORI AVEVANO CHIESTO 520 MILA INGRESSI, L’ESECUTIVO BERLUSCONI NE AVEVA CONCESSI 170 MILA - Potranno entrare altri 350 mila lavoratori, purché abbiano già richiesto la regolarizzazione

  • In G.U. decreto flussi 2006 neocomunitari

    - Cinture di sicurezza obbligatorie per camion e autobus - Elezioni politiche 2006: il voto degli italiani all'estero - "L'Italia della Repubblica" - Privacy: vietato attivare servizi tlc senza richiesta - Donazione del sangue: arrivano i volontari in servizio civile Altro che Ds, An fa il pieno di donne TREMAGLIA A STOCCARDA Fini: «Silvio? 9 volte su 10 fa di testa sua»

  • Modulistica flussi 2006

    Modulistica per assunzioni e ricongiungimenti familiari degli stranieri - aggiornata al 19 gennaio 2006 -

  • Flussi 2006 – dal 18 febbraio i moduli negli uffici postali

    Dal 18 febbraio verranno distribuiti gratuitamente, per i datori il costo è di 5,70 euro Flussi 2006 – dal 18 febbraio i moduli negli uffici postali Dal 18 febbraio verranno distribuiti gratuitamente, mentre la presentazione delle domande costerà ai datori di lavoro 5,70 euro. La prima fase della corsa alle quote 2006 partirà la mattina di sabato 18 febbraio, quando gli uffici postali inizieranno a distribuire gratuitamente i moduli a lettura ottica per le domande. I nuovi moduli saranno simili a quelli già pubblicati da Viminale e Ministero del lavoro, ma permetteranno di informatizzare completamente la procedura. Quando il decreto flussi entrerà in vigore, probabilmente una settimana dopo la sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, andranno infatti presentati nuovamente agli uffici postali che trasmetteranno i dati già in formato elettronico allo Sportello Unico per l'Immigrazione. La nuova procedura, messa a punto da Viminale e Poste Italiane, è destinata a rivoluzionare anche i rinnovi dei permessi di soggiorno. I moduli a lettura ottica dovrebbero abbreviare i tempi per l'assegnazione delle quote e quindi per l'ingresso dei lavoratori stranieri in Italia. La presentazione della domanda costerà agli aspiranti datori di lavoro 5,70 euro. I moduli potranno essere presentati solo negli uffici postali dotati di una particolare affrancatrice, che garantiranno tra l'altro la partenza contemporanea del servizio in tutta Italia. per maggiori informazioni: CNA LA SPEZIA, Via P.R. Giuliani n. 6 0187 598080 - 598074 viaggi.sp@cna.it

  • Flussi 2006

    Informativa per la corretta compilazione del modulo relativo all'assunzione delle collaboratrici familiari. La novità del decreto flussi 2006 riguarda l'istituzione presso le Prefetture Ufficio Territoriale di Governo di uno Sportello Unico per l'Immigrazione, responsabile dell'intero procedimento relativo all'assunzione di lavoratori subordinati stranieri a tempo determinato ed indeterminato

  • Flussi 2006

    Flussi Silveri (Welfare): "Più ingressi extraue nel 2006, decreto in Gazzetta all'inizio dell'anno"

  • Pisanu, parte la Consulta islamica. No altre sanatorie immigrati

    da Reuters Italia - di Camilla Lai - ROMA (Reuters) - E' stato firmato oggi al Viminale il decreto istitutivo della Consulta islamica presso il ministero dell'Interno, organismo consultivo che avrà il compito di favorire il processo d'integrazione delle comunità musulmane in Italia.

  • FINANZIARIA: LANDI, ECCO GLI EMENDAMENTI SU IMMIGRAZIONE

    L’On. Giampaolo Landi di Chiavenna, Responsabile Nazionale del Dipartimento Immigrazione di Alleanza Nazionale, ha predisposto alcuni emendamenti alla legge finanziaria in materia di immigrazione. I punti fondamentali degli emendamenti presentati insieme all’On. Alberto Giorgetti, Capogruppo di Alleanza Nazionale in Commissione Bilancio, sono volti, da un lato ad implementare le politiche di contrasto all’immigrazione clandestina in sintonia con le direttive comunitarie e, da altro lato, a contribuire con risorse aggiuntive al finanziamento ed autofinanziamento delle economie dei paesi poveri e a pressione migratoria.