Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • BARACCOPOLI, MARCONI-MAGLIANA

    BENVENUTI (AN) LA SITUAZIONI CONTINUA AD ESSERE GRAVE “Il recente sgombero della baraccopoli sotto il cavalcavia della Roma-Fiumicino, ha prodotto come era prevedibile, dal momento che non si è ricercata una soluzione globale del problema dei campi nomadi irregolari esistenti nella Capitale e delle baraccopoli, il trasferimento di centinaia di persone verso le sponde del Tevere attigue a quartieri Magliana e Marconi, dove la situazione è complessivamente peggiorata”.