Questo sito contribuisce alla audience di

Festival di Potenza 2004

Sono aperte le iscrizioni per la terza edizione.

Il Festival di “POTENZA” è un’iniziativa dell’Associazione Culturale “MABEL” composta da un gruppo qualificato di Operatori dello Spettacolo.

La MABEL oltre a numerose manifestazioni promosse negli anni scorsi, ha organizzato il Festival di Potenza (concorso nazionale di musica leggera), concluso con la seconda edizione in ottobre 2003 con risultati unanimemente riconosciuti da stampa ed esperti del settore creando un’iniziativa di rilievo artistico per il Mezzogiorno dove le manifestazioni simili risentono del limitato interesse nazionale.

L’Associazione ha definito un progetto di costituzione di un Laboratorio di musica, danza, spettacolo e attività di formazione ed aggiornamento riferite a figure tecniche dello spettacolo. Il progetto è finalizzato ad azioni ed interventi di formazione dei giovani artisti selezionati (nell’ambito del territorio Nazionale), oltre che di musicisti, scenografi, tecnici audio e video, operai specializzati.

In preparazione del Festival si svolgeranno Pre-selezioni in varie località della Basilicata e di altre Regioni.

Si prevede nelle tre serate della Manifestazione conclusiva, una presenza di rilevanti nomi del mondo dello spettacolo, della cultura e della musica leggera Italiana.

Il “Festival di Potenza” sarà Patrocinato, Ripreso e Pubblicizzato nella serata finale da un NETWORK Televisivo.

Ai Finalisti della categoria Esordienti, verrà proposto un contratto discografico con la realizzazione di un primo prodotto discografico da immettere sul mercato Italiano, corredato da produzione e distribuzione.

Al Vincitore o ai Vincitori può essere proposto un contratto di formazione al lavoro artistico con spettacoli sul territorio Nazionale.

Saranno organizzate Conferenze Stampa con la relativa pubblicazione e diffusione su giornali specializzati nel settore, e l’apporto di Radio e TV.

Si prevede un supporto informativo da una delle reti RAI.

Per la pubblicizzazione che si farà nella prima fase di preselezioni, è previsto l’arrivo di concorrenti da ogni parte d’Italia.

Sul sito è possibile scaricare il modulo di iscrizione e trovare i numeri per contattare l’organizzazione.