Questo sito contribuisce alla audience di

Festival di Potenza 2006

Concorso nazionale di musica leggera: sesta edizione.

Il “Festival di Potenza” è alla sua 6a edizione ed ha lo scopo di promuovere sia nuovi talenti musicali, che il patrimonio culturale e turistico della Basilicata;
in questa 6a edizione si vedrà la presenza di molti addetti ai lavori che con il loro apporto professionale daranno la possibilità ai concorrenti di farsi conoscere e mettersi in risalto;
il Festival prevede tre categorie: A) Under 16, B) Esordienti, C) Nuove Proposte;
la giuria, stabilirà un’apposita graduatoria di tre classificati con il relativo Vincitore.
i concorrenti che vorranno partecipare alle categorie “Under 16” ed “Esordienti” non devono aver mai avuto un contratto discografico o simile, produzioni di CD o MC, se non averlo fatto a titolo personale. Il concorrente può aver partecipato a manifestazioni simili alla presente;
l’età minima per gli “Under 16” è di 12 anni, la massima di 16;
in mancanza di n° 8 “Under 16” ammessi alle serate finali, i rimanenti saranno ammessi di diritto alla categoria Esordienti.
l’età minima per gli Esordienti è di 17 anni, farà fede il documento di riconoscimento, previa la squalifica in caso del non rispetto del regolamento;
gli “Esordienti” potranno presentare alle preselezioni soltanto un brano edito da esibire con basi musicali incise su CD, per i Gruppi è richiesta l’esibizione con propri strumenti (l’organizzazione fornisce il service base);
in caso del passaggio alle serate finali, l’esordiente potrà scegliere se far ricorso ad un proprio brano oppure ad un brano inedito affidato dall’organizzazione tramite autori e compositori entrando a far parte della categoria Nuove proposte. Nel caso delle canzoni edite, l’organizzazione si riserva di concordare in tempo utile con il partecipante, la scelta del brano finalista.
al vincitore della categoria Esordienti, verrà proposto un contratto discografico con la realizzazione di un primo prodotto discografico da immettere sul mercato Italiano, corredato da produzione e promozione;
la categoria “Nuove Proposte” è riservata alle sole canzoni inedite e partecipano artisti che hanno già esperienze discografiche anche con contratti (per questa categoria è prevista una produzione, prima delle tre serate finali, di una compilation su CD e/o MC). Per partecipare a questa categoria bisogna inviare all’organizzazione una cassetta musicale o CD di uno dei lavori già eseguiti (è obbligatorio il nulla osta per coloro che dispongono di contratti discografici e simili), il materiale inviato non verrà restituito.
Al Vincitore della categoria Nuove Proposte può essere proposto un contratto di lavoro artistico, con spettacoli sul territorio Nazionale.
alle serate finali saranno ammessi almeno 24 concorrenti provenienti dalle preselezioni, la classifica sarà redatta da una giuria di esperti designata dall’organizzazione;
nelle prime due serate si esibiranno i finalisti suddivisi per ogni serata, alla terza serata parteciperanno i migliori classificati;
a votare, sia per le preselezione che nelle serate finali, sarà una giuria di esperti designata dall’organizzazione ed il suo giudizio è insindacabile;
per la buona riuscita della manifestazione, è obbligo dei partecipanti comunicare e chiedere il consenso all’organizzazione in tempo utile per l’eventuale presenza sul palcoscenico di terze persone (ballerini, figuranti etc);
nelle serate finali sono previsti ospiti nel campo della musica e dello spettacolo nazionale;
la partecipazione di un NET WORK Televisivo, provvederà a registrare il Festival che poi verrà trasmesso a circuito nazionale;
vi sarà un ufficio stampa che provvederà a pubblicizzare e comunicare le varie fasi del Festival (conferenze - redazionali, ecc.);
i termini della presentazione delle domande di adesione devono pervenire nei tempi comunicati sulla scheda di adesione, per le scadenze, farà fede il timbro postale oppure se consegnate direttamente, la data della ricevuta;
la quota di partecipazione è per i singoli in € 100,00, per i duo € 150,00, per i gruppi € 200,00;
tutte le spese che il concorrente sosterrà saranno esclusivamente a proprio carico sia per le preselezioni che nel passaggio del turno che per le serate finali;
le adesioni vanno spedite al solo indirizzo che appare sulla cartolina di adesione. Inoltre dovranno essere inviate all’organizzazione tramite raccomandata con ricevuta di ritorno il curriculum personale dattiloscritto, una foto artistica, due fototessere e la base musicale incisa singolarmente su CD (per le canzoni inedite allegare due copie dattiloscritte del testo), per i gruppi sono richiesti i dati anagrafici completi di indirizzo, numeri telefonici e due foto tessera di ciascun componente (il materiale consegnato all’organizzazione non sarà restituito);
la base musicale deve essere incisa singolarmente su CD e priva di tracce melodiche o cantate, sono ammessi i cori.
sarà compito dell’organizzazione comunicare le date delle preselezioni ai Finalisti prescelti. La non comunicazione, al concorrente, significa l’automatica esclusione e nessuna altra comunicazione verrà eseguita;
la località delle preselezioni potrà essere diversa da dove si terrà il Festival;
i partecipanti, potranno esibirsi solo cantando in lingua italiana;
la presentazione da parte di autori e compositori di brani da affidare ai finalisti, che ne avranno bisogno, devono pervenire all’organizzazione negli stessi termini delle altre tre categorie presentando partitura musicale in duplice copia o cassetta con basi, voce e canto; per gli autori due copie dattiloscritte del testo presentato. Per queste categorie non si prevede nessuna quota d’iscrizione. I testi che conterranno espressioni che possano ledere la pubblica moralità, verranno automaticamente esclusi;
l’organizzazione nel corso della realizzazione del festival potrà usare tutte le forme pubblicitarie, senza nulla riconoscere agli artisti partecipanti;
per le riprese televisive, verrà chiesto un nulla osta ai partecipanti, per l’utilizzo della propria immagine. In caso di rifiuto si provvederà alla esclusione del rifiutante dal Festival.
L’organizzazione si riserva di apportare modifiche al presente regolamento sulla base di particolari esigenze organizzative. Le modifiche saranno tempestivamente comunicate a quanti avranno regolarizzato l’iscrizione.
In caso di controversia legale, foro compete sarà quello di Potenza.
La dicitura ufficiale è:

“FESTIVAL DI POTENZA”
CONCORSO NAZIONALE DI MUSICA LEGGERA

6a EDIZIONE

26-27-28 OTTOBRE 2006

POTENZA