Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Guatemala, storia di una dittatura senza fine

    Dalla conquista spagnola la storia del Guatemala è segnata dal feroce sfruttamento e dal lavoro schiavizzato che porta gli indigeni vicino alla scomparsa totale.

  • Guatemala, la lunga memoria del silenzio

    Il processo di pace è stato avviato nel marzo 1990, ed è proseguito attraverso fasi alterne.

  • Guatemala e le violazioni dei diritti umani

    Un genocidio senza fine.

  • Guatemala "terra degli alberi"

    Il nome di Guatemala sa di paradiso, deriva di Goathemala, che in lingua maya-tolteca significa "tierra de los árboles". La Repubblica di Guatemala in America Centrale, è il centro geografico del Continente Americano.Il suo territorio, di circa 109.000 Km2 limita a nord e a ovest con il Mexico; a sud con El Salvador e Honduras, a nordovest con Belice e il mare dei Caraibi; a sud con il Oceano Pacifico. Guatemala è un paese pieno di bellezze naturali: paradisi caraibici, selve tropicali ancora vergini, vulcani, laghi di montagna sorprendenti. Il tutto insieme a città coloniali bellissime, importanti siti archeologici maya e la simpatia tradizionale della popolazione, che nonostante essere stata l'obbiettivo di tanti genocidi continua a regalare un sorriso.