Questo sito contribuisce alla audience di

Alessandra Amoroso: "Canto pop, ma farò anche soul"

L'intervista ad Alessandra Amoroso dal sito di Tgcom.

Alessandra Amoroso: �¨ uscito il suo secondo album "senza nuvole"

E’ uscito il 25 settembre il nuovo album di Alessandra Amoroso. Album che si prevede arriverà presto nelle zone alte della classifica di vendite. Il sito di Tgcom l’ha intervistata, nel giorno di uscita del suo lavoro e a pochi giorni dallo show evento, che si terrà giovedì 8 ottobre, dalle 20, che sarà ripreso in alta definizione (full HD) dal Limelight di Milano e verrà trasmesso in diretta via satellite in decine di selezionati cinema in tutta Italia.

Dopo averla vista alla prima puntata della nuova stagione di Amici di Maria De Filippi 9, ecco a voi l’intervista alla cantante leccese. Come sempre abbiamo deciso di pubblicarla per intero. Buona lettura.

Ormai sei alla tua seconda prova discografica, c’è qualcosa che ti fa paura?

Il contorno di questo mondo in cui mi sto muovendo. E anche in parte voi giornalisti! Comunque sto troppo tempo lontana da casa, dalla mia famiglia. Ho preso tanti aerei, treni e allo stesso tempo cerco di stare attenta al fumo e tante altre piccole cose. Prima facevo tardi perché andavo in discoteca, adesso faccio tardi perché vado a cantare di qua e di là. Sono stanca, ma felice.

Cosa ti manca?

La mia casa e svegliarmi la mattina nel mio letto (gli occhi si fanno lucidi e Alessandra si commuove, ndr).

C’è il pericolo che tu possa montarti la testa?

Mi ritengo solo una ragazza fortunata. Mi sto godendo il momento, ma sono anche convinta che tutto questo domani potrebbe magicamente finire da un momento all’altro. Se le cose dovessero andare male me ne torno a Lecce, non c’è problema. Ho i miei amici e la mia famiglia che mi aspettano. Quindi a che serve montarsi la testa?

Hai dichiarato che la legge sull’aborto non fa per te…

E’ stata una forzatura del giornalista. Volevo semplicemente dire che sono contro l’aborto perché profondamente cattolica. Poi ognuno è libero di fare come vuole, sia chiaro.

Il rovescio della medaglia del tuo successo?

L’invidia che mi circonda che a volte può portare a fatti estremi come, ad esempio, le telefonate anonime che ricevevo in tutte le ore del giorno e anche a notte fonda. Non mi sono rivolta alla polizia anche se devo dire che le forze dell’ordine sono state molto carine con me perché mi hanno chiesto se avevo bisogno di aiuto. Mi preoccupo anche perché tutti sanno dove abito, cosa faccio e qualsiasi cosa della mia famiglia.

Questo perché comunque hai fatto parte di un talent show…

Anche. Stare sotto la telecamera 24 ore su 24 è stato snervante, tutti sapevano tutto anche anche quante volte andavamo in bagno. Ho avuto i miei momenti difficili nei mesi in cui sono stata ad “Amici”. Parlando una sera con Noemi di “X Factor” ci siamo confrontate e comunque le ho detto che loro sono stati più fortunati perchè avevano dei momenti di vita privata fuori dall’occhio della televisione.

In questo disco hai scelto personalmente le canzoni?

Me le hanno proposte e mi sono piaciute subito.

E’ un album pop, quasi neomelodico, ma è veramente quello che avresti voluto fare?

Diciamo che sono dell’idea che il pubblico va invitato piano piano a conoscere Alessandra Amoroso. Comunque fosse per me fare un bel disco soul con un tocco di jazz. Alla casa discografica lo sanno e mi hanno detto di aspettare… Sono fiduciosa che lo faremo.

La tua voce sembra più ‘educata’, forse meno strillata. Merito del nuovo vocal coach Pino Perris?

C’è anche Jurman, solo che non figura nei crediti. Comunque non ho avuto il tempo di fare altre lezioni di canto. Magari non me ne sono accorta che la mia voce è cambiata. Forse è frutto delle numerosissime serate che ho fatto questa estate…

Ma non rischi di diventare afona, cimentandoti sempre con le note alte?

(Ride, ndr) Ma io sono afona di natura, sin da piccolina! Ho fatto molte cure di cortisone durante il periodo di ‘Amici’ e anche l’aerosol. Sono problemini che mi trascino dietro da tempo.

Sei qui con Giacomo, il ragazzo con cui ti hanno paparazzata recentemente. E’ lui il tuo fidanzato?

No! E’ il mio migliore amico nonché fidanzato delle mia amica Pamela. Comunque è vero che sto con un ragazzo. In molte fotografie che mi sono state fatte in compagnia di diversi ragazzi in molti non l’hanno azzeccato, tranne una rivista… (sorride maliziosa, ndr).

Che augurio ti fai per il prossimo futuro?

Una vita ‘Senza Nuvole’ proprio come il titolo del mio disco. Ho qualche problema irrisolto da tempo, piccole cose di cui non parlerò mai, ma spero si risolvano presto.

Cosa ne pensate di Alessandra Amoroso?

Le categorie della guida