Questo sito contribuisce alla audience di

UNA STELLA SULLA STRADA DI BETLEMME

Una poesia sul natale di Boris Pasternak


Era pieno inverno.

Soffiava il vento dalla steppa.

E aveva freddo il neonato nella grotta

sul pendio della collina.

L’alito del bue lo riscaldava.

Animali domestici stavano nella grotta,

sulla culla vagava un tiepido vapore.

Scossi dalle pelli le paglie del giaciglio

e i grani di miglio

dalle rupi guardavano

assonnati i pastori…

E lì accanto, mai vista sino allora,

più modesta d’un lucignolo

alla finestrella d’un capanno,

tremava una stella sulla strada di Betlemme…

Boris Pasternak

Ultimi interventi

Vedi tutti