Questo sito contribuisce alla audience di

L'annuncio ai pastori

La forza dell'angelo cristiano sta nella sua attenzione agli umili, a coloro che non hanno potenza nel mondo: i pastori, cui l'angelo appare per condurli alla grotta del Bambino, sono il simbolo e l'immagine di tutti coloro che, nle mondo, lavorano nel silenzio di giorno e di notte. La prima manifestazione dell'incarnazione di Dio è per loro.

C’erano in quella regione alcuni pastori che vegliavano di notte facendo la guardia al loro gregge. Un angelo del Signore si presentò davanti a loro e la gloria del Signore li avvolse di luce. Essi furono presi da grande spavento, ma l’angelo disse loro: «Non temete, ecco vi annunzio una grande gioia, che sarà di tutto il popolo: oggi vi è nato nella città di Davide un salvatore, che è il Cristo Signore. Questo per voi il segno: troverete un bambino avvolto in fasce, che giace in una mangiatoia». E subito apparve con l’angelo una moltitudine dell’esercito celeste che lodava Dio e diceva:

Ultimi interventi

Vedi tutti