Questo sito contribuisce alla audience di

Joel e l' Angelo

Si chiamava Joel. Era giovane forte e generoso.

Ma nessuno mai, gli aveva parlato di Dio.
Una notte dormiva nella sua stanzetta. All improvviso fu destato come da un soffio di brezza leggera e al chiarore delle stelle che filtrava dalla finestra aperta vide un Angelo che scriveva su un libro con caratteri d oro. Joel, sorpreso e incuriosito si rivolse all Angelo chiedendo: Cosa scrivi Angelo?. Questi alzò la testa sorridendo e con infinita dolcezza rispose: ” Scrivo i nomi di coloro che amano Dio e che saranno da lui benedetti”.
Joel si fece un pò pensieroso e domandò ancora: E il mio nome è tra quelli? L’ Angelo abbasso lo sguardo e con un filo di voce sussurrò: No, il tuo nome non c’è.
Allora Joel con un pò di tristezza nella voce aggiunse : Puoi scrivermi tra coloro che amano il prossimo? L ‘angelo scrisse e scomparve.
La notte seguente l ‘Angelo tornò da Joel e gli mostrò i nomi che l amore di Dio aveva benedetto.
Ed ecco il mone di Joel stava al primo posto.

Ultimi interventi

Vedi tutti