Questo sito contribuisce alla audience di

Gli angeli nella vita della Chiesa

Il Presente testo è parte integrante del Catechismo della Chiesa cattolica, ed è raggiungibile all'indirizzo del sito ufficiale del Vaticano.


334 Allo stesso modo tutta la vita della Chiesa beneficia dell’aiuto misterioso e potente degli angeli.436 335 Nella liturgia, la Chiesa si unisce agli angeli per adorare il Dio tre volte santo; 437 invoca la loro assistenza (così nell’In paradisum deducant te angeli… – In paradiso ti accompagnino gli angeli – nella liturgia dei defunti, 438 o ancora nell’« Inno dei cherubini » della liturgia bizantina 439), e celebra la memoria di alcuni angeli in particolare (san Michele, san Gabriele, san Raffaele, gli angeli custodi).

336 Dal suo inizio 440 fino all’ora della morte 441 la vita umana è circondata dalla loro protezione 442 e dalla loro intercessione. 443 « Ogni fedele ha al proprio fianco un angelo come protettore e pastore, per condurlo alla vita ». 444 Fin da quaggiù, la vita cristiana partecipa, nella fede, alla beata comunità degli angeli e degli uomini, uniti in Dio.

In sintesi

350 Gli angeli sono creature spirituali che incessantemente glorificano Dio e servono i suoi disegni salvifici nei confronti delle altre creature: « Ad omnia bona nostra cooperantur angeli – Gli angeli cooperano ad ogni nostro bene ». 458

351 Gli angeli circondano Cristo, loro Signore. Lo servono soprattutto nel compimento della sua missione di salvezza per tutti gli uomini.

352 La Chiesa venera gli angeli che l’aiutano nel suo pellegrinaggio terreno e che proteggono ogni essere umano.

353 Dio ha voluto la diversità delle sue creature e la loro bontà propria, la loro interdipendenza, il loro ordine. Ha destinato tutte le creature materiali al bene del genere umano. L’uomo, e attraverso lui l’intera creazione, sono destinati alla gloria di Dio.

354 Rispettare le leggi inscritte nella creazione e i rapporti derivanti dalla natura delle cose, è un principio di saggezza e un fondamento della morale.

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • quarzo47

    24 Jan 2011 - 12:09 - #1
    0 punti
    Up Down

    Ho sempre creduto negli Angeli (ad una mia figlias ho persino regalato la piestra degli angeli: l’angelite) ma mi sento trascurata o forse non ho ancora capito cosa devofare. Forse devo arrendermi e lasciare che le cose vadano per il loro verso. Ho sessantadue anni e non me la passo bene. Sono certa che molte cose non vadano bene in me, ma sto proprio malino e non so cosa fare. Prego e piango. Forse sono uscita fuori tema. Ho l’amore dei miei tre figli e che amo moltissimo ma non mi basta perchè non mi lasciano parlare. ecc……Vi auguro buona giornata col cuore.

  • quarzo47

    24 Jan 2011 - 12:14 - #2
    0 punti
    Up Down

    Ho sempre creduto negli Angeli (ad una mia figlias ho persino regalato la piestra degli angeli: l’angelite) ma mi sento trascurata o forse non ho ancora capito cosa devofare. Forse devo arrendermi e lasciare che le cose vadano per il loro verso. Ho sessantadue anni e non me la passo bene. Sono certa che molte cose non vadano bene in me, ma sto proprio malino e non so cosa fare. Prego e piango. Forse sono uscita fuori tema. Ho l’amore dei miei tre figli e che amo moltissimo ma non mi basta perchè non mi lasciano parlare. ecc……Vi auguro buona giornata col cuore.

Ultimi interventi

Vedi tutti