Questo sito contribuisce alla audience di

Oscar 2009: tutti i vincitori

Come detto, Angelina Jolie e Brad Pitt si fermano alle nomination ottenute e non riescono ad aggiudicarsi la statuetta. Ecco nel dettaglio, tutti i verdetti dell’81ma edizione della Academy Awards.[...]

Sean Penn, Kate Winslet e Penelope Cruz, attori da Oscar 2009

Come detto, Angelina Jolie e Brad Pitt si fermano alle nomination ottenute e non riescono ad aggiudicarsi la statuetta. Ecco nel dettaglio, tutti i verdetti dell’81ma edizione della Academy Awards. Nessun premio per Changeling (aveva ottenuto tre nominees) e tre statuette su tredici candidature totali ottenute da Il curioso caso di Benjamin Button, interpretato da Brad Pitt.

Miglior film: “The Millionaire”
Miglior regista: Danny Boyle (’The Millionaire”)
Miglior attore: Sean Penn (’Milk’)
Miglior attrice: Kate Winslet (”The Reader”)
Miglior attore non protagonista: Heath Ledger (”Il cavaliere oscuro”)
Miglior attrice non protagonista: Penelope Cruz (”Vicky, Cristina Barcelona”)
Miglior sceneggiatura: Dustin Lance Black (”Milk”)
Miglior sceneggiatura non originale: Simon Beaufoy (”The Millionaire”)
Miglior film d’animazione: “Wall-E”
Miglior fotografia: Anthony Dod Mantle (”The Millionaire”)
Miglior montaggio: Chris Dickens (”The Millionaire”)
Miglior scenografia: D. G. Burt e Victor J. Zolfo (”Il curioso caso di Benjamin Button”)
Migliori costumi: Michael ÒConnor (”La Duchessa”)
Miglior trucco: Greg Cannom (”Il curioso caso di Benjamin Button”)
Miglior colonna sonora: A.R. Rahman (”The Millionaire”)
Miglior canzone originale: “Jai Hò in “The Millionaire”
Miglior montaggio sonoro: Richard King (”Il cavaliere oscuro”)
Miglior suono: Ian Tapp, Richard Pryke e Resul Pookutty (”The Millionaire”)
Migliori effetti speciali: Eric Barba, Steve Preeg, Burt Dalton e Craig Barron (”Il curioso caso di Benjamin Button”)
Miglior film straniero: “Departures” (Giappone)
Miglior documentario: “Man on wire”
Miglior cortometraggio documentario: “Smile Pinki”
Miglior corto d”animazione: “La maison en petits cubes”
Miglior cortometraggio: “Spielzeugland”.
Premio “Jean Hersholt”: Jerry Lewis.