Questo sito contribuisce alla audience di

Tsunami 2004 - 2006. Un Video per ricordare

Sulle note di una canzone molto bella e suggestiva di Angelo Branduardi...

E là
che la terra si è chinata
a raccogliere ogni cosa
che il tempo ha abbandonato,
ha lasciato dietro sè…
e il vento, senza fine,
che logora le dune
di spiagge cosi grigie…
e il corvi dell’inverno
si sono ormai posati,
è la dove svanisce
l’orizzonte.

E là
che l’ultimo dei semi
non ha lasciato frutto
e la terra ha ormai scordato
che, tanti anni fa,
a un vento profumato
distesero gli aironi
le ali colorate…
e i corvi dell’inverno
si sono ormai posati,
è la dove svanisce
l’orizzonte.

Angelo Branduardi “la favola degli Aironi”

Album: Alla Fiera dell’Est (1976)

Genius Stat