Questo sito contribuisce alla audience di

Mahou Sensei Negima!

La parodia giapponese di Harry Potter vista da Ken Akamatsu, l’autore di Love Hina

A cura della CF Team

Articolo di: AtaruCF

Titolo originale: Mahou Sensei Negima!

Numero di episodi: 26

Genere: Shounen-commedia

Nuova serie animata targata Akamatsu, datata inizio 2005. L’autore di Love Hina ha voluto creare una parodia del famoso mago Harry Potter a suo modo, con risultati onestamente abbastanza discutibili. Vediamo subito di cosa tratta questo nuovo anime.

La storia

Negi Spriengfield è un apprendista mago di 10 anni che per poter diventare mago deve superare una prova particolare: insegnare inglese in Giappone ad una scuola femminile. Quindi Negi, un bambino di soli 10 anni, si ritrova ad essere il professore di una classe molto numerosa tutta al femminile, di ragazzine di 12 anni di cui la maggior parte tutte già pienamente sviluppate. Il maghetto andrà ad abitare a casa di Asuna e Konoka, due alunne della sua classe. Asuna è praticamente il protagonista femminile della storia, ed è una ragazza molto energica e facilmente irritabile a cui Negi causa non pochi grattacapi. E da qui partiranno tutti gli intrecci e le gag, che saranno soprattutto legati ai problemi scolastici delle alunne di Negi.

Escluso Negi, nell’anime non esistono praticamente altre figure maschili rilevanti, mentre figure femminili ce ne sono infinite. Questo fa certo piacere soprattutto agli utenti maschi come me, ma purtroppo rischia poi di far diventare le scene abbastanza monotone e ripetitive. Una cosa assurda di cui l’autore ha dotato il suo anime è che praticamente tutta la classe di Negi è innamorata del maestrino. E’ quasi un marchio di fabbrica dell’autore, che fin quando lo faceva in Love Hina ancora ancora lo accettavo, visto che i personaggi erano tutti grossomodo coetanei, ma che una marea di belle ragazze si innamora di un bambino, questo onestamente mi sembra troppo. Ed è proprio questo fatto che non mi ha fatto apprezzare affatto questo anime, a differenza di Love Hina che ho molto gradito. Un anime popolato tutto da donne innamorate di un bambino di 10 anni mi dà molto di deviato, e questo mi spiace molto per un autore che avevo invece molto apprezzato in altre occasioni.

Pagina successiva