Questo sito contribuisce alla audience di

Kyashan Sins

Trailer della nuova serie Anime

Tratto da animeclick:

Finalmente novità su quella che promette di essere una delle serie must del prossimo autunno giapponese.

Il sito ufficiale di Casshern Sins (Kyashan Sins) è online con alcune immagini e un trailer in bassa risoluzione che mostra già un’ottima animazione e grandi potenzialità.

L’anime prodotto da Madhosue e Tatsunoko Pro è un revival della storica serie del 1973 Shinzo ningen Casshern, nota in Italia come Kyashan, il ragazzo androide.

Trama dal sito ufficiale:

Luna. Una ragazza chiamata dalla gente come “il Sole che porta il nome della Luna” portò speranza nei cuori degli uomini, ridotti in schiavitù dai robot ormai padroni incontrastati del mondo.
Briking aveva il pieno controllo del mondo e, venuto a conoscenza di Luna e del pericolo che essa rappresentava, ordinò ai tre robot, Casshern, Deo e Leda di ucciderla. Luna morì per mano di Casshern, e da quel momento iniziò la distruzione totale del mondo, per mezzo del segreto celato da Luna.

Dopo circa 100 anni, la distruzione continua senza tregua, e di ciò ne fanno le spese gli stessi robot, i quali, un tempo creduti immortali, data l’impossibilità di ottenere parti di ricambio per i loro corpi meccanici, cominciano a morire.
Le grandi costruzioni, gli edifici e i resti della civiltà umana, cominciano a collassare e a cambiare forma. Metà del mondo è ormai ridotta ad un deserto di ruggine.
In questo caos di morte e desolazione riappare Casshern, scomparso cento anni fa dopo l’uccisione di Luna.
Casshern non ricorda nulla, la sua memoria è cancellata e impossibile da recuperare; egli non sa più il suo nome umano, né quale sia il suo scopo.

In uno scenario apocalittico di un mondo ormai morto, improvvisamente Casshern viene attaccato da qualcuno che grida il suo nome…
Da qui ha inizio la storia di Casshern Sins.

Nello staff, il regista Shigeyasu Yamauchi (Saint Seiya: The Hades Chapter - Sanctuary, Tenkai-hen, Street Fighter Alpha the Movie, Dragon Ball Z), Yasuko Kobayashi (Claymore, Shakugan no Shana, Witchblade) alla struttura della serie, e Yoshihiko Umakoshi (Berserk, Guyve, Mushi-Shi) al character design.

Dopo l’annuncio al Tokyo International Anime Fair 2008, durante il quale era stato presentato un promo in anteprima, ecco ora il primo trailer completo.

http://animeclick.lycos.it/notizia.php?id=19724

Questo sarà il secondo remake del famoso titolo degli anni 70. Nel 1993 la serie era già stata condensata in quattro OAV con il character design e la direzione dell’animazione di Yasuomi Umezu, responsabile pochi anni dopo anche di Tecno Ninja Gatchaman e Hurricane Polymar - Holy Blood, remake di altri due grandissimi successi Tatsunoko.
Del 2004 è, invece, il live action giapponese Kyashan - La rinascita, disponibile in DVD per Cecchi Gori Home Video.

Casshern Sins andrà in onda da ottobre il lunedì a mezzanotte su diverse emittenti tra cui MBS (Mainichi Broadcasting System), Chiba TV e TV Aichi.

Si ringrazia Go per aver fornito la trama.