Questo sito contribuisce alla audience di

Dragonball live annullato? Smentite le voci

Intervenuta la 20th Century Fox per smentire le voci

Tratto da animeclick:

Nei giorni scorsi si sono diffuse in rete alcune incontrollate voci riguardo l’annullamento dell’atteso film su Dragonball della 20th Century Fox. La società di produzione è dovuta intervenire con un comunicato stampa ufficiale per tranquillizzare i numerosi fan, che già speculavano sul motivo del rinvio dell’uscita della pellicola al 2009. Secondo questi, la Fox sarebbe stata talmente insoddisfatta della resa di alcune scene di Dragonball che avrebbe annullato il film. La realtà dichiarata è l’esatto contrario, come spiega il comunicato rilasciato dalla major:

“Il film è stato completato tempo fa e le ragioni dello slittamento della data di uscita sono da attribuirsi alla necessità di più tempo per completare tutti gli effetti speciali. Noi abbiamo una fonte che è molto vicina al film. Questa rivela che è stato fatto un primo montaggio e che è stato mostrato ai livelli più alti della Fox. A loro è piaciuto molto. Il nostro contatto ha lavorato nella produzione e ha visto il film completato. Chiunque sia coinvolto nel progetto pensa di avere un gran colpo tra le mani, e lo definisce “maledettamente bello, e verrà sicuramente seguito da un sequel, o addirittura una trilogia”.

Intanto la rivista Roadshow ha intervistato l’interprete principale del film, Justin Chatwin, che impersona Goku. L’attore si dice onorato di vestire i panni dell’eroe, perché “è un personaggio molto importante ed epico” che dà importanza al lato positivo delle cose e compie buone azioni.
Per prepararsi al ruolo, Chatwin ha letto il manga e La leggenda del Re Scimmiotto che ha ispirato l’autore Akira Toriyama.
Spiega anche di non aver mai combattuto e di aver dovuto quindi studiare un po’ di arti marziali e acrobazie. Pone anche l’accento sui “sorprendenti” effetti speciali che saranno aggiunti in post-produzione. Le scene d’azione saranno il punto culminante del film, ma attualmente la famosa Onda Energetica (la Kamehameha) è ancora in fase di sviluppo e può solo essere immaginata.

Altri dettagli arrivano dai coreografi della 87eleven che si sono occupati di sviluppare le coreografie marziali dei vari scontri. Ogni personaggio avrà uno stile di lotta personale che lo distinguerà dagli altri combattenti. Lo stile di Goku, per esempio, sarà un mix di capoeira e karate, il Maestro Roshi e Gohan useranno le arti marziali cinesi, e Chi-chi combatterà come Jackie Chan. Il confronto tra Goku e Gohan sarà comico, ma lo scontro con Piccolo sarà di grande impatto.

E’ anche disponibile in rete un breve ma interessante video amatoriale di una persona che ha assistito alle riprese del film. Si tratta del duello tra Mai e Chi-chi nell’arena di un torneo, sicuramente il Torneo Tenkaichi. Le riprese, avvolte da grande riservatezza, si sono svolte nella città di Durango, in Messico, con la partecipazione di circa 1500 comparse:

http://dailymotion.alice.it/video/kSbvbzJlWkcCdUIShM

Il primo trailer ufficiale di Dragonball sarà mostrato nei cinema americani dal 17 ottobre abbinato al film Max Payne, tratto da un famoso videogioco.

Con Justin Chatwin, nel cast anche James Marsters (Piccolo), Emmy Rossum (Bulma), Jamie Chung (Chi-chi), Chow Yun-Fat (Maestro Roshi), Joon Park (Yamcha) ed Ernie Hudson (Maestro Mutaito).