Questo sito contribuisce alla audience di

Kunio Okawara Project Gundam 2011

In questi giorni il Maestro Kunio Okawara attraverso le pagine del suo account Twitter ha rilasciato un’interessante dichiarazione sui futuri programmi nel mondo di Gundam che certamente non ha[...]

In questi giorni il Maestro Kunio Okawara attraverso le pagine del suo account Twitter ha rilasciato un’interessante dichiarazione sui futuri programmi nel mondo di Gundam che certamente non ha lasciato cadere le sue parole per caso nel sistema Twitter

Sono desolato ma sono tenuto ad un dovere di riservatezza. Mi dispiace ma dovrai aspettare fino a marzo del prossimo anno. Scusami ancora

Una dichiarazione molto interessante che lascia spazio a molte ipotesi e possibilità, dalla serie al film, alla miniserie. Ad un OAV celebrativo.

Attualmente il Maestro Okawara è impegnato a lavorare su due progetti di certa importanza, i tre nuovi film della serie Votoms e un’interessante lavoro, Legacies, prodotto dal gruppo Anime Innovation Tokyo.(AIT), il gruppo creato dal governo Metropolitano di Tokyo per sostenere i giovani animatori.

E’ probabile che la presentazione di questo progetto avvenga durante la grande manifestazione del Tokyo International Anime Fair la grande manifestazione nipponica dedicata al mondo dell’animazione che si svolge alla fine di marzo, dal 24 al 27 Marzo 2011…

Alcune Informazioni provenienti da Anime News Network segnalateci dai nostri colleghi di Gundam France permettono una migliore valutazione delle sua affermazioni via Twitter dal Maestro Kunio Okawara a proposito del suo nuovo progetto per Gundam.

Di fronte a nuove domande, sempre richiamando il riserbo a cui è tenuto, il Maestro ha lasciato intendere che il nuovo progetto sarà ambientato nella cronologia dell’Universal Century.

Successivamente però ha rifiutato di rispondere ad altre domande sull’argomento e ribadito che l’appuntamento è per marzo del 2011.
Sempre più probabile che il TIAF 2011 diventi un momento fondamentale per gli appassionati di Gundam forse più di quanto essi immaginassero.

Fonte: Gundam Universe

Domenico