Questo sito contribuisce alla audience di

Su Man-ga arriva Capitan Harlock

L'arcadia della mia giovinezza e la serie SSX

Man-ga, canale 149 della piattafrma Sky interamente dedicato all’animazione giapponese, ha deciso di ripercorrere le origini di uno dei più grandi eroi dell’animazione giapponese. In arrivo infatti film e serie prequel del famoso Capitan Harlock. Di seguito orario e comunicato:

Capitan Harlock - L’Arcadia della mia giovinezza
Sabato 8 gennaio dalle 22:00
in replica:
dom 9 gennaio 13:00 - 0:00

Capitan Harlock SSX
A partire dall’11 gennaio, dal lunedì al venerdì dalle 21:00
in replica:
da lun a ven 14:00
sab 10:30 - 11:00 - 11:30
dom 15:00 - 15:30

Harlock, Esmeralda e Toshiro sono ormai a tutti gli effetti dei ricercati degli Umanoidi e viaggiano per lo spazio alla ricerca di un posto migliore in cui vivere. La sigla “SSX” sta per le iniziali dei codici delle taglie dei tre ricercati: Harlock S00999, Toshiro S00998 e Esmeralda X00001.

Ma per sapere cosa li ha portati alla fuga bisogna fare un passo indietro, al film “Capitan Harlock - L’arcadia della mia giovinezza” (in onda sabato 8 gennaio alle 22:00 e in replica domenica 9 alle 13:00 e 0:00)

La guerra contro gli Umanoidi di Illumidus è perduta, la libertà della Terra una chimera. Un valoroso soldato torna stanco ma indomito sul suo pianeta occupato: il suo nome è Harlock. Le città sono in rovina e i governanti corrotti non hanno esitato a vendersi all`invasore. Ma c`è ancora qualcuno che combatte per la libertà: Maya, la “voce” della resistenza; Zoll, il mercenario di Tokarga deciso a vendicare il suo popolo; Esmeralda, la misteriosa piratessa spaziale. E infine Toshiro, legato ad Harlock da un`amicizia che si trasmette da generazioni, il geniale costruttore di una possente astronave che porta il nome di un`utopia: Arcadia. La battaglia per la libertà sta per iniziare.

Dopo il grande successo della serie televisiva dedicata al romantico pirata creato da Leiji Matsumoto, il film illustra le origini della saga e prepara la via alla serie successiva, ‘SSX’. Tecnicamente è un film impeccabile, realizzato con maestria e soluzioni all’avanguardia. La colonna sonora di stampo epico rafforza le scene di battaglia tra astronavi realizzate con sorprendente e maniacale cura da uno staff veramente eccellente. La regia è quella epica di Rintaro (Metropolis),