Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Collezione di francobolii

Domanda

Ho ereditato una collezione di francobolli da mio nonno, li ho prezzati con il catalogo Bolaffi ed il loro valore è di circa 3 mila euro Vorrei venderli, quanto posso ricavarci?

Risposta

Innazitutto bisogna dire che una catalogazione ed un conseguente
prezzamento di una collezione va fatta da un esperto ( che può essere benissimo
un buon collezionista del settore) e questo perchè , in particolare per i
francobolli ci troviamo di fronte ad una collezione di tipo "maniacale"
per cui hanno grandissima importanza variazioni di colore, dentellature ( numero
dentini ma anche la loro integrità), filigrana, anno di stampa, integrità
della gomma (per quelli non utilizzati), ecc ecc

Comunque ammettendo che la sua stima sia vicino al "reale" può
cercare di venderla o ad un collezionista o ad un commerciante . Nel primo caso
se il collezionista stima il suo valore vicino a quello da lei dato ed è
interessato a comprarla in blocco e non solo la parte che lo interessa potrebbe
venderla al 70-80 % del valore dell'intero. Con un commerciante dovrà scendere
al 50-70% ( tasse , gestione attività, capitale immobilizzato ecc,)

Solo un commerciante può vendere a prezzo di catalogo ( e non lo fa quasi
mai), un privato , a meno che non sia in possesso di "pezzi" notevoli
( immediatamente piazzabili anche a più del valore di catalogo), deve
accontentarsi di molto meno...

tin*** - 16 anni e 6 mesi fa
Registrati per commentare