Questo sito contribuisce alla audience di

I giganti nelle feste in Calabria

In Calabria giganti e gigantesse sono spesso i protagonisti di alcune feste religiose e profane. Si tratta di grandissimi fantocci, che hanno una struttura in legno, vestiti e la testa di cartapesta. I[...]

tamburello calabrese

In Calabria giganti e gigantesse sono spesso i protagonisti di alcune feste religiose e profane. Si tratta di grandissimi fantocci, che hanno una struttura in legno, vestiti e la testa di cartapesta. I giganti vengono portati in processione, esibendosi in balli e gesti che danno un particolare effetto. Di solito sono accompagnati dagli sbandieratori. In molti casi questi personaggi rappresentano i fondatori della comunità.

Proprio per rappresentare queste figure, di solito i giganti sono un uomo e una donna. Le feste di cui i giganti sono i protagonisti non sono altro quindi che una rivisitazione e una rappresentazione delle origini di un gruppo sociale. Il tutto si configura in sostanza come un tentativo di spiegare e comprendere il processo che ha portato alla formazione di una collettività di individui e di rintracciare i segni di una identità sociale del passato che sta a fondamento del presente.

Le categorie della guida