Questo sito contribuisce alla audience di

Il tradimento in prospettiva evoluzionistica

Una recente ricerca condotta dagli studiosi della Pennsylvania State University ha messo in evidenza che il tradimento non è una prerogativa degli uomini o delle donne in particolare, ma dipende dal[...]

scacchi

Una recente ricerca condotta dagli studiosi della Pennsylvania State University ha messo in evidenza che il tradimento non è una prerogativa degli uomini o delle donne in particolare, ma dipende dal carattere di ogni individuo, così come la reazione al tradimento stesso, che dipende dal grado di autonomia che si è stati in grado di raggiungere all’interno della vita di coppia. Questa scoperta è destinata a mettere in discussione la teoria evoluzionistica della gelosia e del tradimento, che fino ad ora ha incontrato ampio consenso da parte degli esperti.

Secondo quest’ultima teoria tutto sarebbe rapportabile a quei comportamenti che spingevano gli uomini primitivi a temere il tradimento delle loro compegna, perchè sarebbe stato un elemento che avrebbe potuto mettere in discussione la loro paternità riconosciuta riguardo ai figli nati da una determinata unione.

Le donne invece temono il tradimento dei loro compagni, perchè è possibile che questo riesca a mettere in crisi il loro rapporto che è ritenuto capace di dare stabilità e sicurezza a lei e ai figli soprattutto in termini di sopravvivenza.

Le categorie della guida