Questo sito contribuisce alla audience di

Il cibo e la prescrizione sui gusci delle uova

Il cibo e tutti gli ingredienti legati alla sfera alimentare hanno rappresentato da sempre un valore sostanziale che ha fatto in modo che diventassero oggetto di atteggiamenti scaramantici. Il cibo in[...]

uovo

Il cibo e tutti gli ingredienti legati alla sfera alimentare hanno rappresentato da sempre un valore sostanziale che ha fatto in modo che diventassero oggetto di atteggiamenti scaramantici. Il cibo in effetti è elemento fondamentale per la sopravvivenza della specie umana e l’uomo lo ha messo al centro della propria attenzione, per scongiurare l’eventualità della sua possibile mancanza, che è molto pericolosa per gli esseri umani. Attraverso riti e superstizioni il cibo diviene oggetto preferenziale della considerazione umana e in questo modo viene sottolineata la sua rilevanza primaria.

Tra le varie superstizioni che sono legate al cibo vale la pena di ricordarne una piuttosto particolare, che affonda le sue radici nella credenza nelle streghe. In molti paesi italiani vige una sorta di vera e propria prescrizione che stabilisce che i gusci delle uova vanno sempre sminuzzate dopo aver fatto uso dell’interno. L’avvertenza è dovuta al fatto che si pensava che le streghe avessero il potere di realizzare dei veri e propri incantesimi per mezzo dei gusci. Sminuzzandole si impediva loro di farne un effettivo utilizzo a scopi magici.

Le categorie della guida