Questo sito contribuisce alla audience di

Leggenda sull'origine della torre degli asinelli

Molte leggende hanno la funzione di spiegare qual è l’origine di vari elementi che compongono la realtà esistente. Perché esiste la torre degli asinelli a Bologna? Come mai è stata costruita?[...]

bologna

Molte leggende hanno la funzione di spiegare qual è l’origine di vari elementi che compongono la realtà esistente. Perché esiste la torre degli asinelli a Bologna? Come mai è stata costruita? Naturalmente le leggende si caratterizzano per il loro riuscire a dare delle spiegazioni che prescindono dalle vere ragioni storiche, ma sono importanti per comprendere fino in fondo le motivazioni dell’immaginario collettivo degli uomini. Secondo alcune tradizioni la nota torre è stata costruita dal diavolo in persona. Ma intorno alla torre degli asinelli si narra anche un’altra storia.

Si racconta che c’era un muratore molto povero che possedeva due asinelli, i quali gli servivano per portare avanti la sua attività. Un giorno, mentre era intento a scavare le fondamenta di una casa, trovò un tesoro. Il muratore decise di non rivelare a nessuno la sua scoperta, per paura che gli portassero via il denaro. Perciò continuò a vivere sempre da povero.

Un giorno il figlio del muratore si innamorò della figlia del Comandante della Piazza, il quale non voleva dare la figlia in sposa ad un uomo così povero. Perciò decise di proporre una sorta di sfida per farlo desistere dal suo intento. Gli avrebbe permesso di sposare la figlia, se fosse riuscito a costruire una torre che superasse in altezza tutte le altre della città.

Il figlio del muratore, grazie al tesoro che il padre aveva trovato, riuscì a costruire la torre e così riuscì a sposare la fanciulla amata.

Le categorie della guida