Questo sito contribuisce alla audience di

Il banchetto di San Giuseppe

In Sicilia una tradizione vuole che si festeggi il giorno di San Giuseppe con un banchetto allestito per voto e al quale vengono invitati dei poveri, che ricevono molti doni.

pane

Particolarmente interessante è la correlazione, caratteristica del contesto culturale siciliano, fra San Giuseppe e i poveri. Risvolto tipico di questo legame concettuale è quello che si traduce nella tradizione di festeggiare il giorno della festa del Santo con un banchetto, al quale vengono invitati tre poveri.

Si tratta di un vecchio, di una ragazza orfana e di un fanciullo, che a livello simbolico rappresentano la Sacra Famiglia. Di solito il banchetto viene organizzato da chi ha fatto un voto a San Giuseppe. Ciò che colpisce è l’abbondanza che caratterizza, oltre le pietanze, i doni che vengono elargiti in questa occasione.

Alla ragazza vengono donate delle stoffe, che potrà utilizzare per realizzare il corredo per il matrimonio. Al vecchio e al fanciullo vengono donati dei vestiti e a tutti e tre gli invitati sono dati delle somme di denaro raccolte attraverso dei gesti di carità.


Le categorie della guida