Questo sito contribuisce alla audience di

Il rospo tra magia e stregoneria

Secondo la tradizione della magia esiste uno stretto legame tra rospo e stregoneria. Le streghe si prendevano cura dei rospi, riguardo ai quali si credeva che avessero in testa un talismano in grado di assicurare la felicità.

rospo

Nella tradizione della magia il rospo obbedisce ad una funzione fondamentale, che è quella di propugnare una vera e propria forma di stregoneria. Esiste infatti un legame stretto, secondo le concezioni tradizionali, tra rospo e stregoneria. In particolare il rospo rimanda a forze negative, quando sta sulla spalla sinistra di una strega. E da sempre si è rintracciata una specifica predilezione da parte delle streghe per i rospi. Si raccontava in effetti che le streghe trattassero con cura i rospi.

Ma gli elementi culturali tradizionali legati ai rospi sono veramente tanti. Fra questi non possiamo non ricordare la credenza, secondo la quale nella testa di questi animali ci sia una pietra, che funge da vero e proprio talismano. Nello specifico questa pietra magica consentirebbe di riuscire a raggiungere la felicità terrena.


Le categorie della guida