Questo sito contribuisce alla audience di

La festa del patrono a Sant'Oreste

A Sant'Oreste si celebra il 12 Ottobre la festa di Sant'Edisto, il patrono. Si tratta di uno scudiero di Nerone convertitosi al Cristianesimo e per questo condannato a morte. Varie le manifestazioni festive in ricordo della tradizione.

monte soratte

Il 12 Ottobre a Sant’Oreste, vicino a Roma, si svolge la festa del patrono Sant’Edisto. La storia che sta dietro alla festa si perde in un lontano passato, che affonda le radici nella storia romana. Edistus era infatti lo scudiero di Nerone, che si convertì al Cristianesimo per opera del presbitero Prisco. Lo scudiero partecipava alla celebrazione della cerimonia eucaristica, ma ad un certo punto fu scoperto a causa del tradimento di un servo. Per questo fu condannato ad essere sepolto vivo insieme ai suoi compagni.

Sant’Edisto viene raffigurato con l’aspetto di un cavaliere romano e la festa, oltre alla processione, prevede anche la messa in atto di altre cerimonie. Fra queste si possono ricordare un corteo storico e l’evento che intende ricordare uno scontro con una città vicina, durante il quale Sant’Oreste si salvò e riuscì a vincere grazie alla protezione del patrono, secondo quanto viene affermato dalla tradizione.


Le categorie della guida