Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • Lavoro e organizzazione sociale

    Il lavoro all’interno della società umana obbedisce a un’esigenza fondamentale per la comunità umana di strutturare se stessa in base a delle funzioni, che sono attribuibili ai singoli[...]

  • Le differenze di genere nella comunicazione

    Si dice in base ad un luogo comune che le donne parlano più degli uomini, ma si sa che i luoghi comuni sono spesso non veritieri, anche se per certi versi esistono a questo proposito delle prove che in[...]

  • I desideri femminili

    In occasione del convegno “Non desiderare la donna d’altri” organizzato dall`Osservatorio nazionale sulla salute della donna in collaborazione con il Museo Nazionale della Scienza e[...]

  • La famiglia in Grecia

    Il matrimonio nella Grecia antica assumeva un’importanza fondamentale. Era considerato un vero e proprio dovere e il celibato era motivo di disonore, perchè senza il matrimonio non si poteva[...]

  • Maschi e femmine: la divisione dei compiti

    Nella nostra società vige una netta separazione tra le mansioni lavorative attribuite alle donne e quelle affidate agli uomini. A dire il vero gii questa separazione non è poi così netta, visto che[...]

  • La donna nell'immaginario collettivo

    Simbolo di fertilità, di riproduzione e di perpetuazione della specie, la donna ha assunto nel corso del tempo un ruolo di primo piano nell’immaginario collettivo di tutte le società umane. La[...]

  • La caccia alle streghe

    Il fenomeno della caccia alle streghe che dilagò nel Medioevo fu uno degli episodi più inquietanti della storia, perché l’accusa di colpevolezza di essere streghe veniva rivolta alle donne sulla base[...]

  • L’uomo che si fa bello

    Nell’ambito del comune sentire caratteristico della nostra società l’uso del trucco e degli elementi di bellezza sembra essere appannaggio delle donne. E’ pur vero che i tempi sono cambiati e[...]

  • Le società governate dalle donne

    In molte società vigono i principi della matrilocalità e della matrilinearità. Le donne non vivono con i mariti, ma rimangono sotto la protezione della famiglia d’origine, insieme alla nonne, alla[...]

Le categorie della guida