Questo sito contribuisce alla audience di

Doveri dei lavoratori.

Quando si instaura un rapporto di lavoro, per il lavoratore sorgono dei diritti, ma anche dei doveri. Vediamo quali sono i doveri generali. 1) dovere di diligenza: articolo 2104 comma 1 codice civile:[...]


Quando si instaura un rapporto di lavoro, per il lavoratore sorgono dei diritti, ma anche dei doveri.
Vediamo quali sono i doveri generali.

1) dovere di diligenza: articolo 2104 comma 1 codice civile: “il prestatore di lavoro deve usare la diligenza richiesta dalla natura della prestazione dovuta, dall’interesse dell’impresa e da quello superiore della produzione nazionale”
2) dovere di obbedienza: articolo 2104 comma 2 codice civile: (il prestatore di lavoro) “deve inoltre osservare le disposizioni per l’esecuzione e per la disciplina del lavoro impartite dall’imprenditore e dai collaboratori di questo dai quali gerarchicamente dipende”
3) dovere di fedeltà: articolo 2105 codice civile: “il prestatore di lavoro non deve trattare affari, per conto proprio o di terzi, in concorrenza con l’imprenditore, né divulgare notizie attinenti all’organizzazione e ai metodi di produzione dell’impresa, o farne uso in modo da poter recare ad essa pregiudizio”