Questo sito contribuisce alla audience di

Le co.co.co. con modalità a progetto.

Le co.co.co. con modalità a progetto sono disciplinate dal decreto legislativo n. 276 del 2003, e sostituiscono le vecchie co.co.co.; si tratta di un rapporto di lavoro di tipo[...]


Le co.co.co. con modalità a progetto sono disciplinate dal decreto legislativo n. 276 del 2003, e sostituiscono le vecchie co.co.co.; si tratta di un rapporto di lavoro di tipo parasubordinato.

Caratteristiche delle cosiddette co.co.pro. sono:
- forma scritta;
- il fatto che siano caratterizzate da un progetto, programma o fase di esso;
- durata determinata o determinabile.

Le tutele previste per tale tipo di contratto sono:
- iscrizione alla gestione separata Inps (legge n. 335 del 1995);
- applicazione della disciplina inerente rinunzie e transazioni (articolo 2113 del codice civile);
- applicazione della normativa prevista per il processo del lavoro.

I contributi Inps vengono quindi versati alla gestione separata; ad oggi, le aliquote contributive sono del 26,72% e 17%, un terzo carico del collaboratore e due terzi a carico del committente.