Questo sito contribuisce alla audience di

Procedure di assunzione nel collocamento ordinario.

Al fine di assumere un lavoratore dipendente nell’ambito del collocamento ordinario, occorre seguire una determinata procedura. Un tempo, l’assunzione avveniva con la presentazione del modello[...]


Al fine di assumere un lavoratore dipendente nell’ambito del collocamento ordinario, occorre seguire una determinata procedura.

Un tempo, l’assunzione avveniva con la presentazione del modello C/ASS al Centro per l’impiego di competenza; ora, l’assunzione è telematica, con l’invio del modello UNILAV alla Regione competente.

Se viene assunto un lavoratore con particolari benefici contributivi, questo deve necessariamente essere iscritto alle liste di mobilità o di disoccpuazione.

Le pratiche da compilare al fine di assumere un lavoratore sono le seguenti:
- DNA Inail (soppressa con UNILAV)
- UNILAV (da inviare il giorno prima dell’assunzione)
- lettera di prova (da consegnare il giorno stesso dell’inizio del rapporto lavorativo) e privacy
- modello TFR2 e informativa sulla nuova disciplina del Tfr
- modello di dichiarazione delle detrazioni d’imposta
- effettuare registrazione a libro matricola e presenze (ad oggi abrogati)