Questo sito contribuisce alla audience di

Si scava a.... GIANO DELL’UMBRIA (Pg)

interessante proposta di scavo!!!

Lungo la Via Flaminia, in località Toccioli, si trova lo scavo archeologico di una grande villa d’otium romana d’impianto repubblicano che conosce il momento di massimo splendore nella prima età imperiale.

Attualmente le scavo si estende per più di 200 mq e sono stati individuati 14 ambienti che gravitano intorno ad un peristilio e all’impianto termale.

Le operazioni di scavo sono dirette dalla Cooperativa archeologica Kronos in collaborazione con la Soprintendenza dei Beni Archeologici dell’Umbria e con il Comune di Giano dell’Umbria.
Il programma della campagna archeologica 2005 è finalizzato a riportare alla luce nuovi ambienti della villa e ad approfondire ed ampliare lo scavo dell’impianto termale.
L’attività del campo comprende:
· Scavo stratigrafico, Documentazione, Attività di laboratorio

· Corsi di: Rilievo planimetrico e prospettico; Orienteering ; Redazione di schede U.S. e inventario dei reperti su supporto cartaceo e multimediale; Topografia archeologica con l’ausilio di strumenti ottici; Rilievo ceramico.

Periodi di Scavo:
I TURNO: 4 luglio- 16 luglio; II TURNO: 18 luglio-30 luglio; III TURNO: 1 agosto-13 agosto; IV TURNO: 16 agosto-27 agosto; V TURNO: 28 agosto-10 settembre; VI TURNO: 12 settembre-24 settembre.

Spese da sostenere:
Un turno di 2 settimane: 380,00 euro; Una settimana: 210,00 euro.
All’atto della prenotazione andrà versata la quota di euro 100,00.
Nel caso di rinuncia del partecipante non si ha diritto alla restituzione della quota di prenotazione. Invece se la Cooperativa archeologica Kronos decide di non attivare i corsi la quota di prenotazione sarà restituita.

La somma restante deve essere versata 30 giorni prima del proprio arrivo sullo scavo. Se ci dovesse essere rinuncia del partecipante a turno iniziato la quota intera non sarà restituita.

Vitto e alloggio:
In camerate con letti a castello; bagni e docce in comune. Pranzo al sacco e cena con cucina gestita dal gruppo organizzatore.

Altre notizie: Gli iscritti accettati per ogni turno saranno massimo 10 persone.

Se il numero è inferiore alle cinque persone la Cooperativa archeologica Kronos si riserva la decisione di attivare o non i corsi.

Tutto il materiale necessario allo scavo e ai laboratori viene fornito dalla Soc. Cooperativa Kronos.

Materiale utile ad ogni partecipante:
Biancheria da letto (o sacco a pelo) e da bagno; Vestiario estivo; Scarpe alte o antinfortunio; Borraccia; Cappello; Creme solari protettive.

E’ indispensabile la copertura antitetanica.

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere a:
Soc. Cooperativa Kronos, Spoleto kronoscooperativa@virgilio.it

Dr. Giovannelli +39 338-6584680

Dr. Terenzi +39 3296479450

Dr. Creatore +39 339-6375039

Argomenti