Questo sito contribuisce alla audience di

Chiodi e chiodi

I diversi tipi di ancoraggio da arrampicata

Esistono due tipi fondamentali di chiodatura (da palestra e da “esplorazione”)
e quattro tipi fondamentali di chiodi utilizzabili in arrampicata

da Fessura
Spit
Fix
Fittoni resinati:

I primi due sono da utilizzare esclusivamente in montagna e quando non si a
possibile sostituirli con altri tipi di ancoraggi più moderni e resistenti

Per una chiodatura da “esplorazione”, cioè quando si apre una
nuova via possono essere utilizzati chiodi da fessura (o altri attrezzi ad
incastro a seconda della morfologia della roccia) e Spit, ma se la via è molto
frequentata (ad esempio in una palestra di arrampicata) è obbligatorio
utilizzare ancoraggi che garantiscano una maggiore durata e affidabilità nel
tempo tipo Fix o meglio ancora Fittoni.

Per lo stesso motivo è opportuno evitare di utilizzare piastrine autocostruite
o altri tipi di ancoraggi artigianali che non danno nessuna garanzia di
affidabilità su vie ripetute da altre persone.

I fittoni resinati sono gli ancoraggi che offrono le maggiori garanzie in
termini di resistenza e durata, ma hanno un costo decisamente elevato. Una buona
soluzione potrebbe essere quella di utilizzare dei Fix lungo la vie e dei
fittoni sulla sosta. In questo modo se la via viene ripetuta spesso dopo qualche
anno può essere richiodata completamente a fittoni, mentre se viene abbandonata
si possono recuperare le piastrine e si sprecano solo due fittoni.

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati