Questo sito contribuisce alla audience di

La guida intervista... la guida

5 domande per sapere chi è e perché lo fa, dalla guida sulle Arti Marziali

Perchè hai deciso di fare la guida per superEva?

Io sono un grande
appassionato della Rete, mi piace girare per la Rete ed in generale mi piace il
mondo di Internet. Così quando (due anni fa circa) ho visto l’annuncio in cui
superEva cercava nuove aspiranti guide ho deciso di lanciarmi in questa
impresa.

Per quale motivo hai deciso di occuparti dell’argomento che
segui?

Ho scelto di occuparmi di arti marziali, perché sono un grande
appassionato di Kung Fu, e perché ritengo che la cultura e la
filosofia orientale che stanno alla base di ogni arte marziale, possano
aiutare l’Uomo a crescere interiormente. Le arti marziali, non mi stancherò mai
di ripeterlo, non sono solo un metodo di combattimento, ma rappresentano una
vera e propria href="http://guide.supereva.it/arti_marziali/interventi/2003/02/130392.shtml">filosofia
di vita. Oggi tuttavia le arti marziali ci sono presentate per lo più come
coreografici sport da combattimento, vuote e senza un fine ultimo che non sia
sconfiggere il proprio avversario. Nella guida invece, cerco di sviluppare tutti
i lati legati a queste arti, per far conoscere le arti marziali nella loro
interezza.
Per questo ho deciso di occuparmi di arti marziali, per dare loro
una giusta dimensione e collocazione nel mondo d’oggi che non sia il classico
stereotipo proposto nei film.

Le più belle soddisfazioni che hai avuto
da quando sei diventato guida.

Anche se le arti marziali sono per
cosi dire un argomento di nicchia (nulla a che vedere con il calcio o i
videogame) e quindì non ci sono eventi o grandi occasini di collaborazioni
almeno in Italia, ho avuto il riscontro di alcuni maestri che hanno apprezzato
il mio lavoro, e che hanno cercato la mia collaborazione per l’organizzazione di
eventi.
Inoltre veder crescere le pagine dei lettori della guida è una bella
soddisfazione, perché ti da la misura di quanto il tuo impegno sia apprezzato,
se poi ci sono le Olimpiadi lo share schizza alle stelle
:-)))

Quali i sono i contenuti del tuo spazio e perchè dei
nuovi visitatori dovrebbero venire nella tua guida?

La guida sulle
arti marziali è un ottimo punto di partenza per iniziare ad approcciarsi al
vastissimo mondo che le circonda, ma anche un ottimo posto dove fare
approfondimento sulla storia, le tecniche, la filosofia, e la cultura che hanno
generato le moderne arti marziali.
Se poi delle arti marziali non ve ne frega
niente, potrete comunque trovare alcune href="http://guide.supereva.it/arti_marziali/curiosit_varie/">curiosità sul
mondo orientale, sapevate ad esempio che in Cina il Kung Fu si studia gia
alle elementari, o che il numero cinque è un numero mistico nella cultura
cinese?
Non bisogna per forza conoscere le arti marziali quindi, chiunque può
venire a curiosare e chissà che poi non ci si scopra interessati a questo
vastissimo mondo.
Ah dimenticavo ci sono anche i film di Kung
Fu.

Siamo arrivati alla fine di questa piccola intervista, che spero sia
servita a conoscerci meglio, ora prima di lasciarci un ultima
domanda:

Cosa può fare una guida per i suoi
lettori?

Anzitutto cercare di dare il meglio producendo interventi
validi, cercare di dedicare loro il maggior tempo possibile (anche se vi
assicuro che è veramente difficile, oggi il tempo è una delle cose di cui meno
disponiamo), cercare di ascoltarli per risolvere i loro dubbi. Io cerco di fare
del mio meglio per far crescere la guida, voi potete aiutarmi href="http://guide.supereva.it/arti_marziali/scrivimi.shtml">scrivendomi se
non trovate qualcosa che vi interessa, o segnalandomi eventi che ritenete
interessanti.

Ora vi saluto, e prima di andare venite a farvi un giro
sulla guida, il link lo trovate qui sotto.

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati