Questo sito contribuisce alla audience di

Conto alla rovescia per la doppietta europea

Si comunica a tutti i fan club, ai simpatizzanti e agli amici del fenomeno, che il fenomeno è pronto! Bevilacqa è in forma splendida per affrontare il suo ennesimo traguardo ai Campionati Europei di Karate 2005

Comunicato stampa FIKPRO - federazione
italiana karate professionisti

Il 29 ottobre a Londra, Bevilacqua, in
qualità di campione del mondo di questa specialità, disputerà le finali europee
di kata (tecnica). Sponsor: Adidas. Il 30 ottobre a Manchester, Bevilacqua
lotterà per salire sul podio europeo nel kumite (combattimento). Sponsor:
Adidas.

Le televisioni italiane di rilievo seguiranno in maniera
superficiale l’evento europeo perché impegnate dal tormentone campionato di
calcio e dal motomondiale, un po’ come è accaduto nei giorni scorsi con i
mondiali di judo, che sono stati trasmessi a sprazzi su rai 3 e in orari poco
seguiti. Per questi sport, purtroppo, con la tv è sempre la stessa
lagna!

I canali satellitari, al contrario, daranno maggior soddisfazione
e, in particolare, Eurosport che seguirà l’evento europeo.

Badate bene
che non è mai successo nella storia del karate che un atleta professionista, (o
semi-professionista) di livello internazionale, venisse convocato per gareggiare
in entrambe le specialità.
Il fenomeno non si smentisce mai! Ci aspettiamo,
quindi, un doppio risultato da podio.

Già, un vero fenomeno dello sport,
come hanno più volte ribadito riviste autorevoli, per oltre venti anni non si
era mai visto prima (Sport-Week), peccato solo che sia il leader di uno di quei
cosiddetti sport minori, già, minori solo in Italia però, e poi, minori di
popolarità certamente (per colpa dei media) ma non minori di risultati, difatti,
non sono molti i campioni abituati a portare solo medaglie d’oro.

Ultimi interventi

Vedi tutti