Questo sito contribuisce alla audience di

Aldair: il "Pluto" della Roma

Uno dei difensori più forti nella storia della squadra Capitolina

Aldair Aldair Nascimento do Santos, conosciuto come Aldair, nasce ad Ilhéus una città brasiliana nello stato di Bahia, il 30 novembre del 1965.

La sua carriera di calciatore ha inizio nel 1985 al Flamengo (società polisportiva brasiliana con sede a Rio de Janeiro), vincendo anche il campionato brasiliano nel 1987.

Successivamente passa in Portogallo al Benfica, fino a quando nel 1990 Dino Viola lo acquista per militare nella squadra giallorossa.

Sarà uno dei difensori più forti della Roma nella quale resterà per tredici anni vincendo una Coppa Italia, un campionato (2000-2001) e divenendone anche capitano; la fascia passerà in seguito a Francesco Totti nella stagione 1998-1999.

La difesa della Roma nell’anno del terzo scudetto, sarà una delle più forti grazie al trio formato da Aldair, Zago e Samuel; purtroppo le ultime giornate non lo vedranno in campo a causa di un duro infortunio.

Prosegue con la Roma per altre due stagioni, ma a causa degli inevitabili acciacchi decide di lasciarla proseguendo per un altro anno in serie B con il Genoa.

Aldair era stato soprannominato “Pluto” per la sua somiglianza con il personaggio creato dalla Walt Disney, ed è rimasto uno fra i giocatori più amati dai tifosi giallorossi; la sua maglia che porta il numero 6, è stata ritirata dalla Roma per omaggiare la grandezza calcistica di Aldair.

Foto: www2.raisport.rai.it

Ultimi interventi

Vedi tutti