Questo sito contribuisce alla audience di

Vi è sempre lesione permanente?

Perchè la maggior parte dei medici riconoscono sempre 1-2 punti di invalidità permanente.

Il c.d. “trauma rachide cervicale” è diventato ormai omnipresente in tutti i verbali di pronto soccorso relativi ad infortunati in incidenti stradali seppur di lievissima entità.

Non si discute certo sulla diagnosi, che comunque viene avvalorata anche dalle dichiarazioni del paziente che riferisce dolore al movimento, alla digitopressione, ecc.

L’inabilità totale e parziale non si negano a nessuno, vengono riconosciute (ovviamente sempre in maniera coerente) e pagate.

Cosa dire invece dei danni micropermanenti, ovvero dell’assegnazione di eventuali punti percentuali di invalidità?

Niente, se non che spesso e volentieri vengono assegnati sulla scorta di elementi a dir poco insufficienti.

Una soluzione possibile potrebbe essere solo quella di effettuare una consulenza medica ed una tecnico-ergonomica, in modo da valutare le forze che hanno sottoposto a sollecitazione i corpi e gli eventuali danni riportati.

Il discorso è molto ampio ed interessante e sarebbe molto utile discuterne in chat o nella newsletter.

Le categorie della guida